Pisa – Latina: la presentazione della partita e le probabili formazioni

PISA – All’Arena domani pomeriggio (ore 15) si consumerà il primo atto della finalissima play-off tra Pisa e Latina.

Un match a forti tinte nerazzurre con quasi 12 mila tifosi sugli spalti che gremiranno l’Arena. Lo stadio pisano presenterà un colpo d’occhio degno delle grandi sfide. Previsto anche un migliaio di tifosi pontini. I più arriveranno dal Lazio con pulmini e macchine proprie. Intanto ieri mattina, c’eranon nuove code allo stadio per ritirare i biglietti acquistati on line. Saranno molti i tifosi del Pisa che domani saranno all’Arena, ma che lavorano per tutto l’anno fuori sede.

La situazione. Mister Dino Pagliari, che dovrà rinunciare a Giacomo Tulli squalificato, come successo la scorsa settimana nell’imminente vigilia della sfida del “Curi” ha portato nel pomeriggio tutti i suoi giocatori a disposizione nel ritiro dell’Ac Hotel di Pisanova, dove si è aggregato anche Tulli. Squadra che vince non si cambia e dunque il tecnico marchigiano non sembra intenzioanto a variare gli uomini che sono usciti con la qualificazione alla finalissima in tasca dal “Curi”. Davanti a Sepe ci saranno da destra a sinistra Sbraga, Suagher, Colombni e Sabato. In mediana agiranno Mingazzini e Favasuli, mentre sugli esterni larghi sulle fasce Buscè a destra, mentre Rizzo prenderà posizione a sinistra. In attacco Pérez sembra ancora una volta avvantaggiato nel ballottaggio con Scappini.

Il Pisa in tv e alla radio. Non ci sarà la diretta tv per la sfida dell’Arena, che verrà trasmessa domani, lunedì (ore 20.45) da Rai Sport. Flash sul match dall’Arena su Punto Radio Cascina (91.6 Mhz) e Radio Bruno (88.9 Mhz).

Così in campo (ore 15) all’Arena

PISA (4-4-2): Sepe; Sbraga, Suagher, Colombini, Sabato, Buscè, Mingazzini, Favasuli, Rizzo; Perez, Gatto. A disp. Pugliesi, Rozzio, Benedetti, Pedrelli, Barberis, Fondi, Scappini. All. Dino Pagliari.

LATINA (4-3-3): Bindi; Milani, Bruscagin, Agius (De Giosa), Giacomini; Barraco, Cejas, Burrai; Schetter, Danilevicus, Agodirin. A disposizione: Ioime, Cafiero, Tulli A., Jefferson, Gerbo, Sacilotto, All. Stefano Sanderra.

ARBITRO: Chiffi di Padova (Ass. Santoro-Ficarra). Quarto uomo: Sacchi di Macerata

20130608-131159.jpg

You may also like

By