Pisa – Latina si giocano la B. Nella notte tifosi del Latina nell’albergo del Pisa con fumogeni e petardi

PISA – Il grande giorno e’ arrivato. Alle ore 15 Pisa e Latina si giocano la serie B al “Francioni”. L’esodo dei tifosi nerazzurri verso Latina e’ iniziato già’ dalla prima mattina.

Saranno oltre 1.000 i tifosi del Pisa all’interno dell’impianto laziale, mentre più’ di 500 arriveranno a Latina senza biglietto. I tifosi della Nord faranno visita alla squadra in albergo prima di andarla a sostenere fuori dallo stadio. Sara’ ingente il dispiegamento di forze dell’ ordine a Latina che sono già’ dovute intervenire ieri sera quando oltre 200 supporterà pontini hanno cercato con cori e fumogeni di disturbare la squadra alloggiata in albergo. La visita dei tifosi del Latina e’ stata pacifica ma molto rumorosa e si è’ risolta intorno alle 1.30 appunto dopo l’arrivo delle forze dell’ordine.

Formazioni. Il Pisa dovrebbe confermare la formazione che Pagliari ha provato alla vigilia con Suagher spostato a terzino destro, Rozzio e Colombini centrale e Sabato a sinistra. In    mediana Barberis prenderà’ il posto di Favasuli accanto a MIngazzini. Sugli esterni spazio a Busce’ e Rizzo. In avanti la coppia Gatto – Scappini, con Tulli e Perez pronti a subentrare in corsa.

Nel Latina confermato il rientro di Cottafava, ma non quello di De Giosa non ancora al meglio come riporta Il quotidiano “Latina Oggi”. Difesa dunque con MIlani a destra, Agius centrale. Ballottaggio Bruscagin sulla fascia sinistra. Davanti un cambio rispetto alla gara dell’Arena potrebbe giocare dal primo minuto Jefferson al posto di Schetter, con una possibilità” anche per l’attaccante ex Livorno Danilevicius. A Latina oggi farà’ molto caldo. Alle 15 quindi il termometro toccherà’ i 32 gradi.

20130616-092015.jpg

You may also like

By