Pisa, l’innovazione di Enel sempre più internazionale

PISA – L’Innovation Hub Enel di Pisa è sempre più internazionale, non solo perché collegato alla rete di hub aperti da Enel nei più innovativi ecosistemi del mondo, ma anche perché presso il “laboratorio di idee” pisano sempre più start up locali e soggetti internazionali organizzano momenti di confronto e di approfondimento per implementare e testare tecnologie innovative nel settore della generazione elettrica.

A questo proposito, in questi giorni presso la sede dell’Innovation Hub si è svolto il Digital Innovation Workshop, organizzato dall’Istituto di ricerca statunitense EPRI (Electric Power Research Institute): per due giorni, attraverso la condivisione di esperienze di successo, molte utilities e società energetiche d’Europa si sono confrontate sulle strategie e i drivers che guidano l’innovazione nel campo della trasformazione digitale della generazione elettrica. Particolare attenzione è stata dedicata anche alle nuove frontiere delle tecnologie digitali.

Il workshop ha permesso di analizzare la digitalizzazione del settore della generazione in tutti i suoi aspetti, a partire da come sta cambiando il modo di lavorare negli ambienti industriali alle metodologie di protezione dei dati attraverso le tecnologie di cybersecurity, fino ad arrivare all’intelligenza artificiale che, con la valorizzazione dei dati, è in grado di guidare le scelte degli operatori e l’esercizio degli impianti verso l’ottimizzazione delle performance, anticipando il verificarsi di guasti e individuando possibili contromisure. I lavori hanno messo in evidenza che la digitalizzazione è una componente fondamentale della transizione energetica con un impatto importante sul business e sul modo di lavorare delle utilities, consentendo un miglioramento delle performance e creando nuove opportunità e competenze.

“La condivisione di esperienze e l’attivazione di ecosistemi è fondamentale per fare innovazione e ciò è particolarmente vero nel campo del digitale che sta interessando molti settori industriali e che sta evolvendo molto rapidamente – ha dichiarato Nicola Rossi, responsabile Innovation Global Power Generation di Enel – L’apertura al confronto ed alla collaborazione con partner di eccellenza è fondamentale per poter gestire efficacemente il cambiamento e consentire l’adozione estesa delle nuove tecnologie.”

Un’esperienza, quella dell’Innovation Hub di Pisa, che Nicola Rossi ha illustrato anche durante il convegno “Futuro digitale, industria in rete”, organizzato dal Gruppo Giovani Imprenditori dell’Unione Industriali Pisana, con un intervento che ha richiamato l’importanza per un’azienda come Enel di aprirsi e dialogare con gli ecosistemi più fertili in tema di innovazione, una scelta che in poco più di un anno ha consentito di organizzare all’Innovation Hub di Pisa più di 30 eventi con start up e soggetti che operano nel settore della digitalizzazione, attivando collaborazioni e aprendo nuove prospettive nel settore della generazione di energia elettrica.

Nella foto sopra l’intervento di Nicola Rossi al convegno dell’Unione Industriali Pisana

By