Pisa-Nocerina 1-1. Nerazzurri raggiunti ingiustamente nel recupero

PISA – Il Pisa deve rinunciare al suo secondo successo consecutivo in trasferta nei sei minuti di recupero concessi dall’arbitro la Nocerina ottiene il ari pari al 49′ con Russo N Un parui che va strettissimo alla squadra di Pane.

PISA – NOCERINA 1-1

AC PISA 1909 (3-5-2): Sepe; Sbraga (43′ st Rozzio), Sabato, Colombini; Buscè, Mingazzini, Favasuli; Benedetti; Tulli (39′ st Fondi), Perez. A disp. Pugliesi, Rozzio, Carroccio, Barberis, Gatto, Scappini. All. Alessandro Pane.

NOCERINA (3-4-3): Aldagani; Baldan, Crescenzi, Daffara (15′ st Schetter); Chiosa, Bruno, De Liguori (21′ st Evacuo); Corapi, Garufo, Merino (27′ st Russo N.), Negro. A disp. Russo G., Lettieri, Andelkovfc, Sabatino. All. Gaetano Auteri.

Lo striscione dedicato dalla Curva Nord a Romeo Anconetani (Foto Fabio Lelli)

RETI: st 9′ Buscè (P), 49′ Russo N. (N)

ARBITRO: Illuzzi di Molfetta (Ass. Giampietruzzi e De Troia)

NOTE: cielo coperto, terreno in buone condizioni. Ammoniti Baldan, Benedetti, Merino. Angoli 10-9 per il Pisa. Rec. pt 1′; st 6′

You may also like

By