Pisa, non è tempo di relax, mercoledì all’Arena (ore 15) c’è la Reggiana. La squadra e’ tornata al lavoro

PISA – Dopo il convincente pareggio di domenica a Catanzaro il Pisa e’ tornato questo pomeriggio al lavoro ai campi sportivi di S. Piero a Grado per preparare la sfida di Coppa Italia Lega Pro contro la Reggiana prevista per mercoledi 2 ottobre alle ore 15 all’Arena.

Sul terreno di San Piero a Grado capitan Favasuli e compagni hanno smaltito le fatiche della lunga e difficile trasferta in terra calabrese. Tutti presenti ad eccezione di Adornato e Simoncini out per infortunio. Si sono allenati con il gruppo capitan Favasuli e Sabato, che probabilmente con gli emiliani scenderanno in campo. Seduta leggera per i ragazzi che hanno giocato a Catanzaro, mentre tutti gli altri hanno svolto tutto l’allenamento.

Contro la Reggiana che è’ inserita nel girone A della Prima Divisione e arriva dal turno di riposo di domenica scorsa. Sara’ una gara da dentro o fuori. Chi vincerà affronterà la vincente di Cuneo e Savona. Mister Pagliari ha in mente un ampio turn – over. Spazio a quei giocatori che sin qui hanno giocato poco. In attacco potranno dimostrare le sue doti Forte e Bollino. In porta andra’ Ivan Provedel. Domani il Pisa tornerà al lavoro nel pomeriggio (ore 15) all’Arena.

20130930-190236.jpg

By