Pisa, nove gol al Calcio Chiese. Tripletta di Lupoli

STORO – (Trento) Il Pisa ne fa nove nella seconda uscita stagionale a Storo nella Valle del Chiese, contro i locali del Calcio Chiese (Eccellenza Trentino).

di Maurizio Ficeli

imageLa formazione iniziale e’ formata da Ujkani in porta, una difesa a quattro con Golubovic, Longhi, Scognamiglio e Del Fabro, a centrocampo Colombatto Mannini, Makris e con il reparto avanzato formato da Eusepi, Lupoli e Sanseverino.

Ed il Pisa è riuscito già a chiudere il primo tempo con un punteggio tennistico, ben 6 reti delle quali tre ad opera di Arturo Lupoli al 12′, al 26′ ed al 45′, poi il secondo gol della gara lo mette a segno Eusepi al 17′,mentre si registra una doppietta di Mannini al 19′ ed al 24′.

Si passa al secondo tempo dove, per il Pisa sono entrati Cardelli, Rozzio Favale, Avogadri, Di Tacchio, Verna, Merkel, Montella, Peralta, Kernezo, a cui i locali hanno opposto la seguente formazione: Stagnoli,Zaninelli, Festa, Ragnoli Ferrari, Crescini, Gabbia, Bianchi Gabusi Giovi Ferrari, Tiboni. Stavolta vi è gloria per Montella con una doppietta consecutiva e per Capitan Rozzio ,che con i 3 gol della ripresa portano sul 9 a 0 il risultato finale.Si conclude con questa buona prova la seconda gara amichevole dei nerazzurri nel ritiro delle valli trentine.

CALCIOCHIESE: Scalvini C., Carè, Donati, Franceschetti, Bazzani, Ferretti, Silvestri Gigli, Grassi, Risatti, Calcari. A disp.Stagnoli Zaninelli, Festa, Ragnoli, Ferrari L., Crescini, Gabbia P., Bianchi, Scalvini M. ,Gabbia R. ,Gabusi, Giovi Ferrari K. , Capelli, Ferrari E. Tiboni, Sherin. All . Sergio Pellizzari.

A.C.PISA 1909: Ujkani, Golubovic, Longhi, Scognamiglio, Del Fabro, Colombatto, Mannini , Makris, Eusepi, Lupoli Sanseverino. A disp . Cardelli, Rozzio, Favale, Avogadri, Di Tacchio, Verna ,Merkel, Montella, Peralta, Kernezo. All . Gennaro Gattuso.

RETI: 12′ 26′ 45′ pt Lupoli, 17′ pt Eusepi, 19 ‘ 24′ pt Mannini 19′, 21’ st Montella, 32’st Rozzio.

NOTE;: Buona e colorata rappresentanza pisana di circa mille tifosi con tanto di striscioni e fumogeni

By