Pisa – Paganese, la presentazione della partita e le probabili formazioni

PISA – Il Pisa e’ chiamato domani pomeriggio (Arena ore 15) a superare l’ostacolo Paganese. Una gara che sulla carta sembra abbordabile, ma che presenta molte insidie per la voglia di riscatto della formazione azzurro – stellata, che sin qui ha perso sei delle sette gare disputate. Il Pisa nella gara con i campani dovrà fare a meno di Rozzio (ne avrà per un mese) e Martella.

LA PROBABILE FORMAZIONE. I nerazzurri affrontano questo impegno senza Rozzio e Martella, due titolari sin qui che hanno dato un grande contributo rispettivamente in difesa e in attacco, oltre agli all’indisponibile Adornato. Mister Pagliari per la prima volta in questa stagione deve fare di necessità virtù anche se potrebbe recuperare Pugliesi. Il portiere ex Rimini pero’ partirà dunque dalla panchina per fare spazio a Provedel, a cui e’ stata rinnovata la fiducia dopo l’ottima prestazione di Perugia. La linea difensiva rivedrà Kosnic (che rientra dalla squalifica) riprendere il suo posto al centro della difesa al fianco di Goldaniga, come lo scorso anno nella Primavera del Palermo, dopo aver giocato sin qui come terzino sinistro. Sugli esterni del pacchetto arretrato agiranno Pellegrini a destra e Sabato a sinistra. A centrocampo qualche problema anche per Mingazzini che non ha partecipato alla seduta di rifinitura, tenuto a riposo precauzionalmente, ma alla fine dovrebbe essere della gara con i campani al fianco di Sampietro in mediana. Sulla fascia sinistra tornerà capitan Ciccio Favasuli nel suo vecchio ruolo, ma se Mingazzini non ce la dovesse fare Pagliari potrebbe riportarlo al centro lasciando spazio a Cia le chiavi della corsia di sinistra. A destra il tecnico nerazzurro sembra intenzionato a schierare Napoli. In attacco nella rifinitura di stamani all’Arena, il mister nerazzurro ha schierato Arma e Giovinco, che dopo l’esclusione a Perugia potrebbe tornare titolare.

PISA – PAGANESE: LE PROBABILI FORMAZIONI

PISA (4-4-2): Provedel; Pellegrini, Kosnic, Goldaniga, Sabato; Napoli, Mingazzini, Sampietro, Favasuli; Arma, Giovinco. A disp. Pugliesi, Caputo, Lucarelli, Melis, Cia, Forte, Bollino. All. Pagliari

PAGANESE (4-4-2): Svedkauskas; Pepe, Perrotta, Monopoli, Amelio; Meola, Giampa’, Velardi, Ceccarelli; Novothny, De Sena. A disp. Volturo, Panariello, Franco, Martinovic, Deli, Cioffi, Tortora, All. Maurizi

ARBITRO: Mainardi di Bergamo (Ass. Trasardi e Larotonda)

NELLA FOTO SOTTO NERAZZURRI IN GRUPPO (Foto Massimo Ficini)

20131019-132010.jpg

You may also like

By