“Pisa pensa al futuro”. Dal 7 Luglio mostre e progetti per la sicurezza urbana

Pisa – Venerdì 7 luglio, nella sala convegni della Camera di Commercio, si terrà una prima iniziativa di presentazione dei progetti strategici del Comune di Pisa e di istituzioni e attori sociali della città, che vanno a contribuire all’aggiornamento del Piano Strategico dell’Area Pisana, alle politiche dell’area vasta della Toscana costiera e alla connessione, per visione e progetti, con il contesto metropolitano della Toscana centrale. A partire dalle 9.30 con l’introduzione del sindaco di Pisa Marco Filippeschi e la mattina si concluderà con l’intervento di Enrico Rossi, Presidente Regione Toscana.  Nel pomeriggio la discussione continue e alle 17.00 ci saranno le conclusioni a cura di David Sassoli, Vicepresidente del Parlamento Europeo.

A partire dal 7 luglio alla Camera di Commercio saranno esposti il plastico ed i pannelli esplicativi del progetto Stazione/San Giusto che riguarda la riqualificazione di viale Gramsci, dei loggiati, dell’area di via Quarantola adiacente alla stazione del People Mover, oltre alla riqualificazione energetica di tutti gli edifici popolari di San Giusto, un importante intervento per la sicurezza idraulica nella zona aeroporto, la sistemazione di piazza Giusti, il parco urbano sotto le mura di via Bixio e il nuovo cavalcavia ferroviario di Sant’Ermete con pista ciclopedonale. La mostra sarà visitabile fino al 31 luglio, nell’ambito dell’esposizione chi vorrà potrà lasciare i propri dati per aderire ai percorsi partecipativi e sarà possibile lasciare opinioni, idee, segnalazioni al sito specifico https://www.airesis.it/proposals/7357-percorso-partecipativo-binario-14

Programma

Ore 9.30 – Introduzione del sindaco di Pisa Marco Filippeschi

Ore 10 – Relazioni sugli studi effettuati “Pisa e l’area metropolitana costiera. Cambiamenti avvenuti e potenzialità future”, Stefano Casini Benvenuti e Sabrina Iommi dell’Irpet; “Pisa High-Tech. Le imprese ad alta tecnologia, le filiere tecnologiche, la gestione dell’innovazione, le performance”, Andrea Piccaluga, Scuola Superiore Sant’Anna.  

Ore 10.30 – Contributi. “Orientare la crescita: la cooperazione fra attori sociali e istituzioni locali”, Valter Tamburini, Presidente della Camera di Commercio di Pisa; “Il Polo d’eccellenza Scuola Normale- Scuola Sant’Anna- IUSS. Didattica, ricerca, internazionalizzazione: un progetto di crescita”, Vincenzo Barone, Rettore della Scuola Normale Superiore; “Capacità attrattive e investimenti: il caso di Porta a Mare” Marco Braccianti, A.d. di Braccianti Edilizia; “Ospedaletto-Montacchiello: un esempio di crescita e potenzialità di un polo di valenza regionale”, Luigi Doveri, A.d. di Forti Holding; “Grande tradizione, futuro importante. Gli asset territoriali favorevoli alla crescita del settore farmaceutico pisano”, Luigi Duca, A.d. della Guidotti-Menarini; “Un nuovo marketing territoriale, il progetto Why invest in Tuscany”, Filippo Giabbani, Regione Toscana, Responsabile politiche ed iniziative regionali per l’attrazione degli investimenti; “Obiettivi di crescita e investimenti: l’aeroporto Galilei nel sistema aeroportuale regionale e nella programmazione nazionale”, Gina Giani, A.d. di Toscana Aeroporti; “Le prospettive di sviluppo del CNR nell’area dell’innovazione Cisanello-La Fontina”, Domenico Laforenza, Presidente dell’Area di ricerca del CNR; “Università: reinsediamento e servizi per poli”, Paolo Mancarella, Rettore dell’Università; “Il Dottorato in Data Science e le applicazioni/collaborazioni con il territorio”, Dino Pedreschi, Università di Pisa;

Ore 12.30 – Conclusione della prima sessione Enrico Rossi, Presidente Regione Toscana.  

Ore 14.30 – “Pisa e l’Area pisana nelle strategie della Regione per l’Area vasta costiera”, Antonio Mazzeo, Presidente della Commissione speciale del Consiglio regionale per la Toscana costiera; “Pisa, l’area pisana e la piattaforma logistica costiera: connessioni d’investimento e sviluppo”, Vanni Bonadio, Componente del comitato di gestione della Autorità di Sistema Portuale Alto Tirreno; “Canale dei Navicelli e golena dell’Arno: cantieristica, segni di ripresa e progetti d’investimento”, Giandomenico Caridi, Amministratore unico di Navicelli S.p.A.; “Velocizzazione ferroviaria Pisa-Firenze e mobilità metropolitana integrata”, Fabrizio Cerri, Amministratore unico di PisaMo; “Per creare crescita e nuovo lavoro: le condizioni territoriali e le scelte strategiche per una piattaforma dei sindacati confederali”, Gianluca Federici, Segretario della Cisl; “Progetti per la mobilità sostenibile: Pisa e la smart mobility”, Giuseppe Forte, Assessore; “Vedere il cambiamento di Cisanello-Pisanova. Progetti in corso e opere pubbliche: una nuova prospettiva”, Andrea Serfogli, Assessore; “Il completamento del nuovo Ospedale Santa Chiara a Cisanello e il recupero del complesso del vecchio Santa Chiara: a che punto siamo”, Carlo Tomassini, Direttore generale dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana; “Riqualificazione dei quartieri, investimenti e qualità sociale. Il Progetto San Giusto e Stazione e il Progetto I Passi”, Ylenia Zambito, Assessore;

Ore 17.00 Conclusione della seconda sessione David Sassoli, Vicepresidente Parlamento Europeo

By