Pisa – Pontedera, la presentazione della partita e le probabili formazioni

PISA – Domani pomeriggio (ore 15) all’Arena Pisa e Pontedera si giocano la prima posizione nel girone B della Prima Divisione. Con un successo i nerazzurri si porterebbero solitari al comando del raggruppamento, mentre se dovessero avere la meglio i granata ci sarà la prima mini fuga della stagione da parte dei granata.

LA FORMAZIONE. Mister Pagliari dovrà fare di Adornato e Favasuli che non rientrano nella lista dei convocati. Il capitano tornerà a disposizione tra sette giorni nella difficile trasferta del “Curi” di Perugia. Rientra nella lista dei convocati Rocco Sabato, ma partira’ dalla panchina. Difesa dunque confermata davanti a Pugliesi con Rozzio e Goldaniga centrali di difesa con Pellegrini e Kosnic ai loro lati. L’unico dubbio riguarda la fascia destra, dove c’è il solito ballottaggio tra Cia e Napoli. Il secondo sembra essere favorito per il tipo di partita (offensiva) che mister Pagliari vuole disegnare. Nessun dubbio nelle altre zone del campo, dove in mediana si va verso la conferma di Mingazzini e Sampietro, con Martella ormai stantuffo sulla fascia sinistra. In attacco la coppia d’attacco sarà formata da Giuseppe Giovinco alla ricerca del suo primo gol con la maglia del Pisa e Rachid Arma, che dopo la pausa presa domenica, vuole subito tornare al gol.

QUI PONTEDERA. L’ex tecnico nerazzurro Paolo Indiani deve rinunciare a Cianci, Gasbarro e al pisano Luperini fermo ai box per un fastidio al gomito. L’allenatore granata potra’ contare pero’ su Di Noia Giovanni Di Noia. Si va verso la conferma della formazione che ha vinto contro il Benevento sette giorni fa. Davanti a Ricci, giocheranno Pezzi, Gonnelli e Vettori. A fare la diga di centrocampo saranno impiegati Di Noia sul centro sinistra e Bartolomei dalla parte opposta. Capitan Andrea Caponi occuperà la parte centrale sulla linea mediana, mentre le corsie laterali verranno affidate a Regoli dalla parte destra e Pastore a sinistra. Andrea Arrighini e Luigi Grassi faranno ancora coppia in avanti. Finora dieci gol in due che insieme guidano la classifica del girone B della Lega Pro.

PISA – PONTEDERA: LE PROBABILI FORMAZIONI

PISA (4-4-2): Pugliesi; Pellegrini, Rozzio, Goldaniga, Kosnic; Napoli, Mingazzini, Sampietro, Martella; Giovinco, Arma. A disp. Provedel, Caputo, Sabato, Lucarelli, Cia, Forte, Bollino. All. Dino Pagliari.

PONTEDERA (3-5-2): Ricci; Pezzi, Gonnelli, Vettori; Regoli, Bartolomei, Caponi, Di Noia, Pastore; Grassi, Arrighini. A disp. Lenzi, Verruschi, D’Agostino, Settembrini, Picone, Galli, Romiti. All. Paolo Indiani.

ARBITRO: D’Angelo di Ascoli Piceno (Ass. Dal Cin di Conegliano e Hager di Trieste)

20131005-143548.jpg

You may also like

By