A Pisa quattro giorni dedicati alla vaccinazione antimeningococcica

PISA – Il 28 gennaio 4 e 11 febbraio, dalle 8.30 alle 16.30, saranno le quattro giornate dedicate al vaccino antimengocco C che l’ASL Toscana nord ovest organizzerà su tutto il territorio.

Si prevede che saranno circa 5000 le dosi di vaccino somministrate, i recenti casi avvenuti rendono ancora più necessario tenere alta la guardia soprattutto per i ragazzi di età compresa tra gli 11 e i 20 anni mai vaccinati o vaccinati da più di 5 anni.

Per loro e per tutto il resto della popolazione solo negli ambulatori dei distretti e dei dipartimenti di prevenzione del territorio indicati, sarà possibile accedere alla prestazione. La vaccinazione, lo ricordiamo, è gratuita per tutte le persone di età compresa tra 11 e 45 anni, mentre i cittadini con età superiore potranno accedere alla prestazione solo dopo aver pagato il ticket. La vaccinazione rappresenta la misura più efficace per ridurre il rischio di diffusione della infezione da meningococco C poiché assicura una protezione diretta, nei confronti del vaccinato, ma anche indiretta, nei confronti della popolazione generale, in quanto riduce la circolazione del batterio anche negli eventuali portatori sani, la cosiddetta immunità di gregge.

By