Il Pisa in ritiro a Storo dal 17 al 29 luglio

PISA – Il Pisa tornerà anche quest’anno a Storo, in Trentino. Moscardelli e compagni raggiungeranno Storo il 17 luglio e lasceranno la Valle del Chiese il 29.

di Giovanni Manenti

“Siamo orgogliosi di ritornare in un ambiente straordinario, graditissimo sia dai giocatori che dallo staff tecnico – afferma il presidente Giuseppe Corrado – Per quanto riguarda le amichevoli non abbiamo che l’imbarazzo della scelta e credo che sia giusto che anche la Valle del Chiese condivida con noi la nostra crescita sportiva, visto che hanno sempre avuto fiducia in noi. Ci auguriamo che anche grazie al Pisa la Valle possa incrementare la propria attrazione turistica, non solo per i nostri tifosi che pure quest’anno non faranno sicuramente mancare la loro presenza nel seguire la squadra sin dai primi passi del prossimo ritiro”.

 

“Ringrazio il presidente Giuseppe Corrado per la programmazione fatta anche con la nostra Valle e quando ci troviamo davanti ad una società in grado di affrontare e superare le difficoltà è molto più facile trovare l’intesa”, afferma Diego De Carli, responsabile della comunicazione  della Valle del Chiese.

Le date del ritiro nerazzurro a Storo sono fissate dal 17 al 29 luglio, i giocatori arriveranno nella giornata del 17 e lasceranno Storo il 29 luglio, confermando che nei due weekend ci saranno le due amichevoli, la prima con la selezione locale e la seconda con una formazione ancora da definire, oltre alla presentazione della squadra ai tifosi ed ai turisti. Quest’anno ci sarà altresì la presentazione della Coppa della Promozione oltre al pallone della finale di Trieste, autografato dai giocatori, grazie alla collaborazione con l’Associazione Cento che l’anno scorso portò nella Valle del Chiese la celebre “Scarpa d’Oro” donata da Wim Kieft.

By