Pisa SC-Sorgente Tesorino: il connubio è realtà. Sarà lo sponsor principale sulle maglie della squadra

PISA – È stato sancito ufficialmente il connubio tra Pisa Sc e Sorgente Tesorino che sarà il main sponsor sulle maglie nerazzurre per tutta la stagione 2018-2019. 

di Giovanni Manenti

“La collaborazione è nata in una situazione particolare in quanto da sempre sono astemio, inizia scherzando il presidente nerazzurro Giuseppe Corrado – ma conoscitore di acque minerali a seguito di coliche renali per le quali devo bere molta acqua al giorno ed in modo del tutto casuale, sono venuto a conoscere il Direttore dell’Acqua Tesorino, con cui abbiamo poi fatto un accordo per la fornitura di acqua per le nostre squadre. Quando poi si è disputata la prima gara ufficiale di Coppa Italia contro la Triestina, non avendo sponsor ed essendo la stessa trasmessa in tv, chiedo loro se volevano sponsorizzare la maglia, il che viene accettato e dopo la positiva esperienza l’acqua Tesorino si è offerta per essere lo sponsor ufficiale per tutta la stagione”.

“Il primo appuntamento di questa iniziativa – afferma Giuseppe Corrado – è che tutta l’acqua che venderemo da qui a Natale verrà devoluta alle zone colpite dal recente incendio, così come giovedì prossimo faremo una amichevole a Calci e domenica i giocatori scenderanno in campo con al collo le sciarpe dedicate alla calamità che il Pisa ha acquistato”.

“La nostra acqua ha caratteristiche molto utili per gli atleti, dice l’amministratore unico di Tesorino Vittorio Noti – ed abbiamo scelto Pisa non solo perché ne siamo tifosi ma per la sua gloriosa storia e dai primi contatti avuti con il Presidente Giuseppe Corrado ci siamo resi conto di avere di fronte una persona di elevata capacità per quanto riguarda l’aspetto strettamente commerciale e le prime esperienze ci hanno consentito di appurare un positivo ritorno in fatto di riscontro, il che ci conforta circa la bontà della nostra scelta per la divulgazione e la crescita del nostro brand”.

“Ci fa piacere sentire uno sponsor che ci ha cercato e non come solitamente avviene, il contrario dice Giuseppe Corrado – il che sta a significare che sino ad ora abbiamo lavorato bene e non venduto fumo, con la speranza che questa sia solo l’inizio di altre opportunità che noi saremo capaci di creare a cominciare dal punto vendita che martedì prossimo inaugureremo all’Aeroporto, un luogo dove transitano oltre sei milioni di passeggeri e che rappresenta una vetrina di livello internazionale per la città”.

A fine conferenza si torna a parlare dell’assemblea di Lega.” Dall’Assemblea di Lega di giovedì – è emerso la coesione nella scelta di Gravina per cercare di dare un colpo di spugna a quanto avvenuto negli ultimi anni, attraverso la ridefinizione di norme chiare ed unitarie affinché non si possano più verificare situazioni anomale come quelle che abbiamo dovuto registrare e subire in queste ultime stagioni, credendo che si stia oramai imboccando la strada giusta per uscire da questa situazione non più sostenibile”.

By