Pisa – Siena: nerazzurri pronti a riscattare Olbia. All’Arena il derby con il Siena

PISA – Il Pisa di mister Gautieri è chiamato questa sera (ore 20.30) al pronto riscatto dopo la sconfitta patita lunedì sera ad Olbia. All’Arena arriva nel primo derby della stagione il Siena.

di Antonio Tognoli

Una gara non facile se si guardano i precedenti. I nerazzurri non vincono all’Arena Garibaldi da ben 17 anni. Ultimo successo firmato da Salvoldi su calcio di rigore. Per il resto quasi tutte amarezze compresa quella di due stagioni fa con Gattuso in panchina (2-1) per i bianconeri.

Gautieri potrebbe anche cambiare qualcosa rispetto alla formazione scesa in campo ad Olbia. Possibile infatti che Zammarini possa prendere il posto di Izzillo, così come possibile potrebbe essere l’esordio di Filippini sulla corsia di sinistra al posto di Favale. In attacco conferme per Eusepi e Negro con Masucci e Giannone che si contenderanno fino all’ultimo una maglia.

Il Siena a meno di grossi cambiamenti si presenterà con Pane tra i pali linea difensiva a quattro con Brumat, l’ex Sbraga, D’Ambrosio e Iappichino. Bulevardi, Damian e Cristiani a centrocampo con il nuovo arrivato Guberti che potrebbe fungere da tre quartista alle spalle dell’ex Viterbese Neglia al fianco di Marotta.

 

PISA – SIENA, LE PROBABILI FORMAZIONI

PISA (4-3-3): Petkovic; Mannini, Ingrosso, Lisuzzo, Favale; Izzillo, Di Quinzio, Gucher; Masucci, Eusepi, Negro. A disp. Reinholds, Campani, Birindelli, Sabotic, Carillo, Favale, Zammarini, De Vitis, Maltese, Peralta, Giannone, Cuppone. All. Carmine Gautieri

SIENA (4-3-1-2): Pane; Brumat, Sbraga, D’Ambrosio, Iappichino; Bulevardi, Damian, Cristiani; Guberti; Neglia, Marotta. A disp. Crisanto, Panariello, Terigi, Ronzanini, Emmausso, Guerri, Lescano, Campagnacci, Mahfous, Gerli, Romagnoli, Vassallo. All. Michele Mignani.

ARBITRO: Proietti della sezione di Terni

By