Pisa – Spezia, all’Arena il super derby per riscattare Pescara. Mille tifosi in arrivo da La Spezia

PISA – Alle ore 15 all’Arena torna il derby fra Pisa e Spezia. I nerazzurri cercano il riscatto contro gli aquilotti in una gara molto sentita. Esodo in una Pisa blindata da parte dei circa mille tifosi spezzini.

di Antonio Tognoli

RICORDI. A tre anni di distanza torna il gran derby che fu anche la prima gara della presidenza targata Giuseppe Corrado ben tre stagioni fa e si chiuse sullo 0-0 con il Pisa di Gattuso privo di ben undici titolari che a pochi istanti dalla fine fallì il gol vittoria con Eusepi.

QUI PISA. Il Pisa presenterà la miglior formazione. Mister D’Angelo potrà contare per la prima volta in questa stagione su cinque attaccanti. Davanti a Gori probabile il ritorno di Aya e De Vitis. A centrocampo spazio a Gucher e Verna sulla mediana. Esterni affidati a Lisi e Pinato. Belli in non perfette condizioni parte dalla panchina. Unici indisponibili Varnier infortunato e Birindelli che sconta l’ultimo turno di squalifica. Occhio ai cartellini: Benedetti e Lisi sono in diffida.

QUI SPEZIA. Mister Vincenzo Italiano reduce da quattro risultati utili consecutivi dovrà fare a meno di Mora, Ramos, Barone, Galabinov e Marchizza. All’Arena però probabile uno schieramento offensivo con un 4-3-3. Davanti a Scuffet ci saranno Capradossi e Terzi. Tornano all’Arena da ex Matteo Ricci e Gyasi arrivati all’ombra della Torre con due Pisa totalmente diversi. Matteo Ricci è stato protagonista della promozione con mister Rino Gattuso nella stagione 2015-16 e uno dei protagonisti della finale play off di Foggia. In attacco Italiano schiererà il trio F. Ricci, Gudjonsen e Bidaoui.

LE PROBABILI FORMAZIONI

PISA (3-5-2): Gori, Aya, De Vitis, Benedetti, Lisi, Verna, Gucher, Marin, Pinato, Marconi, Masucci. A disp. D’Egidio, Perilli, Belli, Meroni, Liotti, Ingrosso, Siega, Di Quinzio, Minesso, Moscardelli, Asencio, Fabbro. All. Luca D’Angelo.

SPEZIA (4-3-3): Scuffet, Ferret, Terzi, Capradossi, Bastoni, Bartolomei, M.Ricci, Maggiore, F.Ricci, Gudiohnsen, Bidaoui. A disp. Krapikas, Desjardins, Vignali, Erlic, Acampora, Benedetti, Delano, Ragusa, Mastinu, Gyasi, Buffonge. All. Vincenzo Italiano.

ARBITRO: Volpi della sezione di Arezzo

Loading Facebook Comments ...
By