Pisa – Tuttocuoio. Nerazzurri, è già vietato sbagliare

PISA – Dopo due segni “X” il Pisa vuol ritrovare i tre punti questo pomeriggio (ore 17.30) davanti al suo pubblico nel derby dell’Arena contro il Tuttocuoio.

QUI PISA. Una gara piena di insidie per la squadra di Gattuso (non ci saranno Forgacs e Golubovic impegnati con le rispettive nazionali) impegnata a non perdere ulteriori punti dalla vetta della classifica con la capolista Spal che viaggia a mille all’ora. Sarà per molti protagonisti una gara da ex: Caponi, Ricciardi e Giannarelli quello del recentissimo passato in nerazzurro, così come quella di Corrado Colombo. Nelle fila del Tuttocuoio Alessandro Bacci ritroverà molti dei suoi compagni nella sua biennale esperienza in maglia neroverde. Il recupero di Francesco Di Tacchio (anche se parziale) fa ben sperare così come quello di Dicuonzo che prenderà posto in difesa insieme ai confermati Rozzio e Polverini. Quest’ultimo nel caso in cui Fautario non dovesse farcela potrebbe anche prendere posto a sinistra. In mediana identico schieramento rispetto a Santarcangelo con Verna, Ricci, Mannini e Starita. In avanti Cani sicuro titolare. Corsa a tre Lupoli-Varela-Peralta, per un posto accanto al gigante albanese.

QUI TUTTOCUOIO. Mister Lucarell, che deve fare a meno di Bangal, dovrebbe schierare per la trasferta all’Arena il 3-5-2, ma non è esclusa qualche novità dell’ultima ora, con la difesa che potrebbe diventare a cinque e l’attacco potrebbe vedere l’innesto tra le linee di Palumbo dietro ai due terminali offensivi Shekiladze e Colombo.

LE PROBABILI FORMAZIONI

PISA (4-3-3): Bacci; Dicuonzo, Rozzio, Polverini, Fautario; Verna, Di Tacchio (Ricci), Mannini; Lupoli (Varela), Cani, Starita. A disp. Brunelli, Giacobbe, Lisuzzo, Crescenzi, Sanseverino, Ricci, Provenzano, Varela, Peralta, Frugoli, Montella. All. Gennaro Gattuso.

TUTTOCUOIO (3-5-2): Feola; Falivena, Colombini, Ferraro; Marchetti, Esposito, Caponi, Ricciardi, Paparusso; Colombo, Shekiladze. A disp. Carboni, Bachini, Mancini, Balde, Frara, Palumbo, Moroni, Giannarelli, Cherillo, Tempesti. All. Cristiano Lucarelli.

ARBITRO: Riccardo Panarese della sez di Lecce (Ass. Cassara-Fantino)

By