Pisa – Viareggio, la presentazione e le probabili formazioni del derby. Forte la spalla di Arma

PISA – Contro gli amici viareggini sarà un derby molto sentito per il Pisa che domani (ore 14.30) dovrà tornare a vincere davanti al suo pubblico nell’ultimo impegno agonistico del 2013.

LA SITUAZIONE. Non ci saranno Cia, Pellegrini e Rozzio per squalifica, oltre a Mingazzini e Caputo infortunati. Il tecnico nerazzurro e’ costretto ad attingere come in molte occasioni e’ accaduto quest’anno alla Berretti convocando i giovani Lenzini e Mattioli. Stringeranno i denti e scenderanno in campo per questa importantissima sfida Sabato, Favasuli e Lucarelli. Quest’ultimo si è ripreso dopo la botta presa giovedì in allenamento. Davanti a Provedel Goldaniga e Kosnic torneranno ad essere la coppia centrale difensiva con Lucarelli a destra e Sabato a sinistra. Sugli esterni di centrocampo spazio a Napoli a destra e Martella che tornerà dal primo minuto dopo essere partito dalla panchina a Lecce. Sulla linea mediana spazio a capitan Ciccio Favasuli e al giovane Sampietro. In attacco ad affiancare Rachid Arma Francesco Forte parte favorito su Mauro Bollino.

Arena_Garibaldi_–_Stadio_Romeo_Anconetani_A.C._Pisa

GLI AVVERSARI. Mister Cristiano Lucarelli non avrà i soliti problemi di mister Pagliari, ma dovrà comunque fare a meno dell’attaccante Alessandro De Vena. Buone notizie invece per Celiento che e’ nella lista dei convocati. L’ex attaccante livornese schiererà comunque un 4-3-3 molto propositivo. Davanti a Gazzoli che si presentera’ con il casco protettivo ci saranno da destra a sinistra. Peverelli, La Morte, Conson e Celiento. Nei tre giocatori che agiranno a centrocampo spazio a Pizza, che e’ stato anche accostato al Pisa la scorsa estate, Galassi e Gerevini. Davanti conferme per Romeo e Vannucchi grandi protagonisti nella vittoria delle zebre sette giorni fa contro il Benevento. A sostituire l’infortunato De Vena sarà’ Rosafio, attaccante in prestito dalla Primavera del Lecce che ha fatto molto bene nelle giovanili giallorosse al Torneo di Viareggio dello scorso anno.

LE INIZIATIVE DEL DERBY. Sarà una giornata speciale e con molte iniziative quella che precedera’ il derby di oggi all’Arena ultimo appuntamento agonistico del 2013. Nerazzurri e bianconeri scenderanno in campo anche per un’iniziativa benefica promossa dalla “Sport for Children”: le maglie dei due capitani, oltre al pallone della gara saranno infatti messe all’asta con lo scopo di raccogliere fondi per l’Agbalt. I due capitani indosseranno una fascia originale e specifica che riporterà il logo della “Sport for Children” e che ovviamente saranno messe anch’esse all’asta da gennaio sul sito Ebay rappresentando un pezzo assolutamente da collezione. Inoltre prima della partita poi il presidente del Pisa 1909 Carlo Battini consegnerà a capitan Favasuli una targa celebrativa delle 100 presenze in nerazzurro: traguardo che il capitano ha raggiunto domenica scorsa al “Via del Mare” di Lecce.

COSÌ IN CAMPO DOMANI ALL’ARENA (ORE 14.30)

PISA (4-4-2): Provedel; Lucarelli, Goldaniga, Kosnic, Sabato; Napoli, Sampietro, Favasuli, Martella; Forte, Arma. A disp. Pugliesi, Simoncini, Mattioli, Melis, Bollino, Lenzini, Giovinco. All. Dino Pagliari

VIAREGGIO (4-3-3): Gazzoli, Peverelli, La Morte, Conson, Celiento; Pizza, Galassi, Gerevini; Rosafio, Romeo, Vanucchi. A disp. Furlan, Ferrari, Falasco, Della Latta, Casalini, Mancini, Benedetti. All. Cristiano Lucarelli.

ARBITRO: Rapuano di Rimini

You may also like

By