Pisa, vincere a Siena può regalarti il Livorno. Presentazione della gara del “Franchi” e probabili formazioni

PISA – Secondo appuntamento ufficiale per l’Ac Pisa 1909 che affronta domani sera all’ “Artemio Franchi” (inizio ore 20.45) il Siena nel secondo turno ad eliminazione diretta (in caso di parità supplementari e eventuali rigori) della Coppa Italia Tim Cup.

La sfida sul campo della Robur però affascina e fa sperare i tanti tifosi nerazzurri perche permetterebbe di affrontare domenica prossima 17 agosto all’Ardenza il Livorno nel terzo turno di Coppa..

Il Pisa che partirà domattina alla volta di Siena, non potrà disporre in terra senese di Francesco Forte squalificato e Rocco Sabato infortunato. Rispetto alla sfida di una settimana fa, mister Pagliari potrà disporre di due elementi in più in rosa: Mauro Bollino e Giuseppe Giovinco, che potranno trovare spazio a partita in corso. Gli undici di partenza rispetto alla gara con il Termoli non varieranno di molto. Davanti a Pugliesi nella difesa a quattro sarà ci saranno Rozzio e Kosnic al centro con Lucarelli a destra e Speranza a sinistra. Sugli esterni spazio a Michael Cia a destra e Martella a sinistra, anche se mister Pagliari nell’ultimo allenamento ha provato Alexander Caputo a destra e Cia a sinistra. Sulla linea mediana con il compito di interdire la squadra senese ci saranno Sampietro e Favasuli, mentre la coppia d’attacco sarà formata da Rachid Arma ed Aiman Napoli.

L’avversario. Il derby con il Siena torna dopo 14 lunghi anni, quando Siena e Pisa disputarono un bellissimo testa a testa. Il Pisa venne sconfitto al “Rastrello” al 90′ per 1-0 con un gol di Voria. Il Pisa meritava il successo, ma quella sconfitta lanciò il Siena verso la serie B. Adesso la situazione è diversa. IL Siena deve cercare di ritrovarsi dopo la retrocessione in cadetteria. Gli utlimi due colpi di mercato Giacomazzi, Pulzetti e il brasiliano Thomas dal Flamengo sono sti di spessore. Beretta non potrà disporre di Scapuzzi e Mato a cui non è stato formalizzato il contratto e di Rubin infortunato C’è da capire se il tecnico bianconero deciderà di impiegare i giocatori che sono in attesa di essere trasferiti: Emeghara, Rosina ed il portiere Pegolo, che è ad un passo dalla cessione al Torino.

Siena-Pisa alla Radio. Chi vorrà seguire in diretta (diritto di cronaca) Siena – Pisa potrà farlo attraverso la radio sulle frequenze di Punto Radio 91.6 Mhz oppure su Radio Bruno 102.8 Mhz.

LE PROBABILI FORMAZIONI. (Così in campo al “Franchi” – domano sera ore 20.45)

SIENA (4-3-3): Lamanna; Angelo, Crescenzi, Della Fiore, Milos; Pulzetti (Giacomazzi), D’Agostino, Vergassola; Rosina, Paolucci, Giannetti. A disp. Farelli, Morero, Turi, Giacomazzi, Valiani, Mannini, Rossetti. All. Mario Beretta

PISA (4-4-2): Pugliesi; Lucarelli, Rozzio, Kosnic, Speranza; Cia, Sampietro, Favasuli; Martella (Giovinco); Napoli, Arma. A disp. Adornato, Caputo, Brillanti, Lenzini, Ciacci, Giovinco, Bollino. All. Dino Pagliari

ARBITRO: Baracani di Firenze (Ass. Manzini e Peretti di Verona). Quarto uomo: Pelagatti di Arezzo

SOTTO LO STADIO ARTEMIO FRANCHI DI SIENA (foto tratta dal sito commons.wikimedia.org)

20130810-173150.jpg

You may also like

By