Più di 110 mila presenze fisiche e virtuali all’Internet Festival

PISA – A dieci giorni di distanza dall’Internet Festival la Fondazione sistema Toscana traccia un bilancio sulla manifestazione che si è rivelata un vero e proprio boom di presenze, ficiche e vituali.

I numeri. Centocinquanta appuntamenti in 4 giorni, 22 location, 400 relatori, 100 tra giornalisti e blogger accreditati, decine di ore di diretta streaming sulle maggiori testate online nazionali e 56 mila presenze fisiche alle quali si aggiungono le 65 mila ‘virtuali’ del popolo della rete collegato via web. Sono i numeri dell’Internet festival di Pisa, svoltosi dieci giorni fa e diffusi dalla Fondazione sistema Toscana per fare un bilancio della manifestazione.

Le parole del Sindaco. “Siamo estremamente soddisfatti- ha detto il sindaco di Pisa Marco Filippeschi – perché si tratta dell’evento che mancava a questa città. Un festival culturale di prim’ordine che raccoglie a pieno l’eredità del meeting di San Rossore, tra l’altro stimolando riflessioni, attraverso il web e la rete, già care proprio al meeting: democrazia e digital divide”. Filippeschi ha anche sottolineato anche “l’effetto positivo del festival in un periodo di bassa stagione per il turismo, con presenze in aumento negli alberghi nei gironi del festival, una città animata da giovani e soprattutto, grazie all’enorme copertura mediatica ricevuta, un’enorme ritorno d’immagine per la città che è davvero impagabile”.

Appuntamento all’anno prossimo. L’Internet Festival tornerà nell’ottobre del prossimo anno anche se, ha affermato il direttore Edoardo Fleischner, “la data non è ancora stata fissata perché essendo ormai entrato a pieno titolo nell’agenda dei festival di livello nazionale, la pianificheremo con le manifestazioni dello stesso periodo per evitare sovrapposizioni”. La kermesse dedicata al web, ha concluso Adriana De Cesare della Fondazione sistema Toscana, “é costata complessivamente 605 mila euro, dei quali 420 mila spesi dagli enti pubblici coinvolti e 185 mila coperti dagli sponsor”.

By