A poche ore dal via. Alessandro Lai firma per il Ponsacco

PONSACCO – Stava per andare al Francavilla, in Lega Pro. E in passato era stato seguito a lungo anche da Foggia e Verona. Alla fine lo ha preso l’Fc Ponsacco 1920, convinto dalle prestazioni offerte nella settimana di prova trascorsa con Doveri e compagni.

E’ Alessandro Lai, classe 2000, di Settimo San Pietro, piccolo comune nell’hinterland di Cagliari il nuovo portiere a disposizione di mister Maneschi. Con l’arrivo del giovane estremo difensore sardo, che andrà ad affiancare il pari età Bulgarelli arrivato a fine giugno dal Genoa, il diesse Andrea Luperini ha colmato anche l’ultima lacuna nell’organico rossoblù, quella che si era aperta dopo i problemi fisici che costringeranno per diversi mesi ai box Federico Cirelli, bandiera amatissima dalla tifoseria ponsacchina.

“Sono felicissimo – ha detto subito dopo essersi legato al club rossoblù -: arrivo in una società ambiziosa e in una squadra forte, dunque ci sono tutte le condizioni per fare bene. Cosa mi aspetto dalla prossima stagione? Sul piano personale fare più esperienza possibile in modo da crescere ancora sotto tutti i profili e come squadra il massimo sarebbe dare un piccolo contributo a realizzare il sogno di tutta la tifoseria ponsacchina, ma non fatemi dire qual è (sorride ndr)”.

Lai è cresciuto nel settore giovanile del San Francesco di Quartu, a Cagliari, e dopo aver vinto il campionato Allievi regionali con il Sigma Cagliari, l’anno scorso è approdato al calcio dei grandi: la prima metà di stagione l’ha disputata in Eccellenza con la maglia dell’Orrolese, la seconda in serie D con quella del Tortolì. Adesso il passaggio all’Fc Ponsacco 1920

Loading Facebook Comments ...
By