Poker di acquisti per il Fratres Perignano

PERIGNANO – Cala il poker il Fratres Perignano in questa sessione estiva di calciomercato e la carta che cala è un vero e proprio jolly dalle grandi potenzialità.
Lasocietà rossoblu si è infatti assicurata per la stagione 2018/2019 le prestazioni di Federico Di Tizio, giovane portiere nello scorso anno in forza all’Antignano (Seconda Categoria). Un doppio salto di categoria per questo ragazzo classe 2000 che ha saputo rubare gli occhi degli addetti ai lavori e ha particolamente affascinato i dirigenti del Fratres, che dopo una trattativa sono riusciti a farlo accasare a Perignano. Per Di Tizio questo sarà un anno molto importante, dalla doppia valenza. Federico sarà infatti impiegato sia in Prima Squadra, come riserva e vice di Mattia Rizzato, pronto a fare da chioccia alla giovane promessa tra i pali, sia nella formazione Juniores, dove si dividerà i compiti da titolare con Elia Puccioni. Il ragazzo si è dichiarato estremamente voglioso di iniziare questa nuova avventura per dimostrare tutto il proprio valore. A lui va il più caloroso benvenuto da parte di tutto lo staff e i più sinceri auguri per un’ottima stagione con la maglia rossoblu.

Precedentemente erano arrivati in rossoblù Simone Di Grazia e Massimo Lucarelli, oltre al forte difensore Kevin Trocar.

By