Polemica Mdp-Polizia Municipale. Confesercenti a sostegno del Comandante Novi

PISA – “Abbiamo chiamato il comandante del distaccamento del litorale pisano Alessandro Novi per esprimere lo stupore e la presa di distanza per le polemiche sollevate da Mdp in merito alla partecipazione della polizia municipale alla manifestazione contro la Bolkestein a Tirrenia.

Il nostro sostegno all’opera dei vigili urbani è totale, come totale è da sempre la collaborazione”. Con queste parole il presidente area pisana di Confesercenti Toscana Nord Luigi Micheletti interviene sulla vicenda che ha visto coinvolta la polizia municipale del litorale chiamata in causa da Mdp dopo la manifestazione di domenica scorsa. “Da sempre il rapporto tra la polizia municipale, in particolare sul litorale, è improntato alla massima collaborazione – dice ancora Micheletti – con le associazioni di categoria e l’intera comunità. Un rapporto basato più sulla prevenzione che sulla repressione, con un filo diretto che rende immediato l’intervento della vigilanza a tutela della sicurezza e della legalità. E’ quindi normale che il comandante Novi, anche in questa circostanza, abbia risposto ad un invito di fronte ad una manifestazione di carattere nazionale durante il proprio servizio. In altre occasioni la polizia municipale è intervenuta ad iniziative analoghe, per manifestare la propria presenza e la propria vicinanza a imprenditori e cittadini”. Conclude Micheletti: “Non vediamo poi nessun problema per il fatto che a quella iniziativa fosse presente il sindaco della seconda città della provincia, per altro accompagnato dall’assessore al litorale del Comune di Pisa e da quello alla sicurezza”. Anche Simona Rindi, presidente del Centro commerciale naturale di Marina, stigmatizza la posizione di Mdp. “Noi quotidianamente ci confrontiamo con la polizia municipale ed in particolare con il suo comandante del litorale Alessandro Novi. Trovando sempre disponibilità e professionalità. Ci pare quindi pretestuoso coinvolgerlo in una diatriba politica nella quale i vigili urbani debbono rimanere al di fuori per l’importante compito che svolgono”.

By