Poligono di tiro Navacchio. Proiettili della Polizia rimbalzano sulla strada

PISA – La Segreteria del Silp Cgil di Pisa è intervenuta oggi con il Questore di Pisa Alberto Francini dopo aver casualmente saputo che il 7 dicembre u.s., durante le esercitazioni al tiro della Polizia di Stato, tenutesi presso il poligono di Tiro di Navacchio un proiettile sparato dalle nostre armi è uscito dall’area di tiro andando a colpire, fortunatamente senza procurare alcuna lesione, le spalle di chi si trovava all’esterno del poligono e precisamente sulla pubblica strada accessibile a chiunque.

Appresa la notizia, che ha dato luogo all’immediata sospensione delle esercitazioni, abbiamo chiesto se il Poligono di Tiro di Navacchio sia compatibile o meno con il potente munizionamento da guerra in uso alla Polizia di Stato. Tenuto conto del potenziale pericolo in cui incorrono sia gli operatori di polizia che effettuano addestramento al tiro, nonché la cittadinanza che transita nella strada esterna al Poligono di Tito di Navacchio, è stato chiesto al Questore di Pisa che determinazioni sono state assunte al riguardo.

By