Politiche della Casa, il Comune attiva anche la modalità raccomandata A/R per accedere al contributo affitto

PISA – Una possibilità in più per i cittadini per presentare domanda e richiedere il contributo ordinario per l’integrazione  ai canoni di locazione ex art.11 della Legge 431/98 per l’anno 2020.

Infatti per venire incontro alle esigenze di diversi cittadini l’amministrazione comunale ha deciso di accettare anche le domande che perverranno con raccomandata con ricevuta di ritorno.

«Abbiamo deciso di attivare una ulteriore modalità di invio delle domande – spiega l’assessore alle politiche sociali Gianna Gambaccini – per aiutare quei cittadini che avevano difficoltà ad accedere al sistema telematico e gestire online la domanda. Un modo per agevolare l’invio delle richieste di contributo per l’affitto eliminando ogni possibile ostacolo per il cittadino».

Le domande per via raccomandata possono essere inoltrate fino alle ore 23.59 del 17 agosto 2020 (scadenza valida anche per le domande telematiche) e dovranno pervenire obbligatoriamente entro il 31 agosto 2020. Dovranno contenere l’indicazione del nome, cognome e indirizzo del mittente, e dovranno essere indirizzate all’Ufficio Casa del Comune di Pisa, Via degli Uffizi n. 1, 56125 Pisa. Dovrà essere allegata una fotocopia del documento di identità del richiedente.

Il bando e il modulo di domanda, appositamente predisposto, sono visionabili e scaricabili della Rete Civica del Comune di Pisa, Area tematica “CASA” nella sezione Notizie al seguente indirizzo https://www.comune.pisa.it/it/ufficio/7059/Politiche-della-Casa.html oppure nella sezione Bandi all’indirizzo https://www.comune.pisa.it/it/ufficio-scheda/7069/Bandi.html oppure direttamente alla sezione “Bandi di Gara e Altri Bandi”:

https://www.comune.pisa.it/it/bandi/pageType:altri%2520bandi,id:2739

Restano valide le altre modalità di richiesta già comunicate dall’ente: le domande possono essere trasmesse tramite PEC ( a comune.pisa@postacert.toscana.it) oppure mediante istanza on line, accedendo al portale della Rete Civica del Comune di Pisa previo accreditamento al Servizio CiTel (Cittadino Telematico). Per l’invio tramite il Servizio on line le domande dovranno essere compilate esclusivamente sulla sezione Servizi Online della Rete Civica del Comune di Pisa dove si trova l’area Servizi Casa al seguente indirizzo: https://www.comune.pisa.it/it/servizi.

By