Politiche scolastiche, Ciampi accusa la Lega: “Modello sovranista”

Duro l’attacco della deputata del PD Lucia Ciampi alla Lega: “Finti rimborsi a favore del Nord, il modello sovranista è quello dell’ex ministro Bussetti”

http://www.nestiauto.it

PISA – “Con Bussetti ministro e la Lega al Miur si sono persi 15 mesi per l’adeguamento infrastrutturale delle scuole a causa di ritardi sull’emanazione dei decreti ed il blocco dei finanziamenti. Nello stesso tempo l’ex ministro leghista avrebbe avuto però il tempo di viaggiare per motivi personali e di partito a spese dei contribuenti per partecipare a feste, vacanze e appuntamenti privati”. Lo dichiara la deputata Pd in commissione Cultura, Lucia Ciampi che ha depositato oggi, lunedì 28 ottobre, su questo caso una interrogazione parlamentare. “Si tratta di una vicenda oscura e gravissima su cui va fatta assoluta e tempestiva chiarezza. Ricordiamo che Bussetti nei mesi scorsi aveva dichiarato che alle scuole del Sud servivano non ‘risorse ma maggiore impegno’. Mentre oggi ha giustificato maldestramente i suoi viaggi rimborsati a Milano con la necessità di ‘curare le scuole del territorio’, il suo. Dimenticando clamorosamente che un ministro in carica deve tutelare e garantire gli istituti di tutta Italia e non solo quelli del suo potenziale bacino elettorale. È questo – conclude Ciampi – il modello della Lega e della coalizione sovranista per la pubblica istruzione?”.

By