Polizia Municipale a tutto campo per Ferragosto

PISA – Ponte di ferragosto davvero intenso quello appena trascorso per la polizia municipale di Pisa che nei giorni di fuoco, con oltre la metà del personale in servizio, si è ben distribuita su tutti i turni: dall’antimeridiano, al pomeridiano, al serale fino ai notturni che l’hanno vista impegnata fino alle 7 del mattino.

Gli agenti di Via Battisti hanno operato su tutti i fronti : dal centro storico dove oltre 90 sono state le soste vietate in ztl per non contare quelle elevate sul litorale che hanno sfiorato le trecento oltre ad una quarantina per soste all’interno dei vialetti di accesso alla pineta. Troppo spesso gli automobilisti per sfuggire al pagamento dei ticket cercano soste di fortuna dimenticando che questi viali vanno lasciati costantemente sgombri per consentire l’eventuale accesso ai mezzi di soccorso in caso di incendio. Non sono mancati neppure gli incidenti stradali che hanno raggiunto quota quattordici, per lo più accaduti sul litorale e per la maggior parte causati dal mancato rispetto della precedenza e della distanza di sicurezza.
Infine tre uomini stranieri, in stato di ebbrezza, si sono distesi sulla spiaggia davanti ad un locale, attirando così le attenzioni dei turisti i quali hanno subito chiamato il centralino di via Battisti. Gli agenti intervenuti hanno avuto non poche difficoltà con uno di loro che infastiditosi dall’insistenza per il suo allontanamento ha reagito con calci e pugni tanto da dove essere ammanettato e portato in questura.

By