Polizia Municipale, 200 sanzioni nel week-end. Venditori abusivi in fuga sul litorale

PISA – Particolarmente impegnativo questo lungo weekend per gli uomini della Polizia Municipale di via Battisti, chiamati a monitorare il territorio comunale in lungo ed in largo con una particolare attenzione al litorale ed al complesso monumentale di Piazza dei Miracoli.

Quasi 200 le sanzioni rilevate dalla Polizia Municipale, di cui una quarantina per transito e sosta abusivi in ZTL. 8 gli incidenti stradali su cui la polizia Municipale è intervenuta: un tamponamento con feriti, che ha visto coinvolte 4 autovetture, altri sia con feriti che con soli danni a cose ed infine, quello maggiormente degno di nota, un incidente nel quale il conducente di un veicolo, dopo averne danneggiato un altro, si è dato alla fuga. La Polizia Municipale è comunque sulle tracce del responsabile.

Continuano, e sono continuati anche per Pasqua, i controlli agli autobus turistici che, per evitare di pagare il ticket di accesso al centro storico, cercano di far scendere i loro passeggeri all’interno delle stazioni di servizio. Peccato, però, che trovino la Polizia municipale pronta ad applicare l’ordinanza che vieta l’accesso ma soprattutto lo stazionamento di qualunque veicolo nelle aree di servizio sull’Aurelia qualora non si intenda usufruire dei servizi proposti dal gestore.

Numerosi son stati anche i sequestri amministrativi di merce abusivamente messa in vendita al Duomo. Ma il grosso dei venditori extracomunitari era in realtà presente sul litorale: in piazza Belvedere la Polizia Municipale è intervenuta, mettendo in fuga diversi venditori irregolari.

By