Polizia Municipale scopre attività di contraffazione di orologi e abbigliamento in città

PISA – Nei giorni scorsi la Polizia Municipale ha scoperto, in un quartiere periferico della città, un appartamento all’interno del quale veniva svolta attività di contraffazione di orologi.

Durante le attività di controllo in zona Duomo, gli agenti della Municipale hanno individuato tre venditori abusivi di orologi contraffatti, e a seguito di attività investigativa fatta di appostamenti e pedinamenti, sia a piedi che in bicicletta, e grazie all’utilizzo di telecamere fototrappola, sono riusciti a risalire all’appartamento fuori dal centro storico in cui svolgevano attività di falsificazione della merce.

Merce contraffatta recuperata dalla Polizia Municipale

Durante la perquisizione nell’appartamento, è stata scoperta una vera e propria officina del falso, con attrezzatura per fabbricare orologi, 20 paia di scarpe e vari capi di abbigliamento, anch’essi contraffatti. All’interno dell’appartamento sono stati trovati tre stranieri regolari sul territorio, che sono stati denunciati per contraffazione; l’appartamento è di proprietà una persona italiana e risulta essere affittato ad uno straniero, che a sua volta lo sub-affittava ai tre denunciati. L’intestatario del contratto di affitto è stato sanzionato per attività ricettiva abusiva.

Orologi e abbigliamento sequestrati dalla Municipale
By