Ponsacco, arrivano dal Genoa i primi due giovani di belle speranze

PONSACCOMassimo Tazzer, terzino destro, classe ’99, e Alessandro Bulgarelli, portiere, classe 2000. Arrivano in prestito dal Genoa i primi due colpi di mercato in entrata dell’Fc Ponsacco 1920 edizione 2018-19 che, con un’operazione condotta a fari spenti, si è aggiudicata due dei giovani più promettenti della Primavera rossoblu.

Tutti e due sono cresciuti nel vivaio del Genoa ed hanno percorso tutta la trafila del settore giovanile.

Tazzer, 19 anni, è un laterale difensivo di destra, vero e proprio punto di forza della Primavera rossoblu con la quale, in due stagioni, ha collezionato 45 presenze (fra campionato, Coppa Italia e Torneo di Viareggio) e realizzato tre reti. Conta anche una convocazione in prima squadra, in serie A, dato che il 29 gennaio 2017 l’allora tecnico del Genoa Juric lo portò in panchina nella trasferta di Firenze contro la formazione viola (3-3 il risultato finale). “Arrivo con tanto entusiasmo e voglia di far bene – sono le sue prime parole pronunciate da giocatore dell’Fc Ponsacco 1920–: mi metterò subito a disposizione del mister per aiutare la squadra a centrare quell’impresa che è sfuggita lo scorso. Mi hanno convinto il progetto sportivo che mi è stato presentato e anche il calore della piazza, una delle più passionali della serie D”.

Bulgarelli, invece, ha 18 anni è un portiere nel giro delle nazionali giovanili (tre presenze con l’Under 15 e due con l’Under 16), ed è stata una colonna (26 presenze) dell’Under 17 che, due stagioni fa, ha chiuso la stagione al primo posto del girone A davanti a squadre del calibro di Torino, Juventus e Fiorentina. “Sarà il mio primo campionato nel calcio dei grandi e sono convinto di aver fatto la scelta giusta – ha detto -: la società, infatti, punta tantissimo sui giovani e l’allenatore è molto bravo nel valorizzarli e tirar fuori il meglio da ciascuno di essi”.

By