Ponsacco – Massese. Non più di cento biglietti alla tifoseria bianconera

PISA – Al massimo saranno cento i biglietti per i tifosi della Massese da acquistare entro le 12 di sabato 6 ottobre previa esibizione del documento d’identità poiché nessun tagliando potrà essere venduto ai supporter della squadra ospite il giorno della partita al botteghino dello stadio.

Sono le prescrizioni individuate dalla Questura di Pisa per la gara Fc Ponsacco 1920 – Massese, in programma domenica 7 ottobre alle 15 allo Stadio Comunale di Viale della Rimembranza, a Ponsacco, sulla base di quanto disposto dall’Osservatorio sulle Manifestazioni Sportive del Ministero degli Interni.

I tifosi ospiti potranno prenotare i tagliandi nella sede della Massese (che, domenica mattina, invierà la lista dei presenti sugli spalti all’Fc Ponsacco 1920) e ritirare il biglietto vero e proprio all’ingresso del settore ospiti dello stadio.

Nessuna restrizione è, invece, prevista per i tifosi dell’Fc Ponsacco 1920 per i quali, quindi, le modalità di vendita dei biglietti saranno le stesse di tutte le altre gare casalinghe: in prevendita fino a venerdi tutti i pomeriggi (dalle 15 alle 19) nella sede dell’Fc Ponsacco di via Traversa Livornese e direttamente al botteghino dello stadio dalle 13 di domenica 7 ottobre.

I prezzi: 12 euro in tribuna non numerata (ridotto otto euro) e otto euro nel settore ospiti. Diritti di prevendita: 1,5 euro.

Per facilitare l’afflusso allo stadio, ai tifosi massesi saranno messi a disposizione i parcheggi di via Giuseppe Giusti e via Papa Giovanni XXIII nelle immediate vicinanze dell’ingresso al settore ospiti.

By