Pontasserchio. Arriva la Festa della Musica 2020

SAN GIULIANO TERME – Ripartire sulle note della musica, valorizzando e promuovendo il meglio delle band locali. A Pontasserchio, nel Parco della Pace, arriva la Festa della Musica 2020. L’iniziativa è organizzata dall’associazione Futura San Giuliano Terme, con la collaborazione di Confcommercio Provincia di Pisa e il patrocinio del comune di San Giuliano Terme.

Ripartiamo dalla festa della musica, all’interno dell’importante cornice del Parco della Pace” – commenta positivamente il sindaco Sergio Di Maio: “Apprezzo questa sinergia tra l’associazione Futura e Confcommercio. Questo è il primo anno ma sono convito che seguiranno molte altre edizioni di successo”.

Abbiamo gettato il cuore oltre l’ostacolo, in meno di un mese di tempo a disposizione. C’era però da parte nostra tanta voglia di realizzare questo evento dalla indiscutibile ricaduta sul territorio, sulle attività commerciali e la cittadinanza tutta” – ha spiegato a sua volta Luca Favilli, responsabile territoriale di ConfcommercioPisa.

Appuntamento a venerdì 28 agosto, a partire dalle 15.45 e fino alle 24, con un programma che si preannuncia davvero molto interessante. Massimo Pancrazi dell’associazione Futura ha sottolineato “l’importanza di questa iniziativa in un contesto dove il mondo dello spettacolo è stato molto danneggiato. Abbiamo lavorato tutti duramente per realizzare un format nuovo e di qualità, un concerto di tante ora con una prima parte dedicata alle band locali e giovani talenti del territorio e una seconda parte con vari generi musicali, dal cantautorato al soul, dal pop al rock alla musica acustica fino alle cover band di cercando di venire incontro ai gusti delle persone”.

Sul palco saliranno ad esempio cover band dei Pink FloydGuns N’RosesJanis Joplin, il duo per chitarra elettrica e acustica Costanza e Lucrezia, la voce e il piano di Luca Erriquenz, la chitarra acustica di Oscar Bauer, il Wonder Quartet Edelweiss.

In occasione della Festa della Musica, ad ingresso gratuito, verranno osservati rigorosamente i protocolli sanitari anticovid 19: capienza massima 200 persone a sedere, distanziate, rilevazione temperatura all’entrata, mascherina obbligatoria, prenotazione anche on line sulla pagina facebook dell’evento.

Lucia Scatena, vicesindaco del comune di San Giuliano Terme ha infine ricordato: “La musica è cultura e fonte di valorizzazione del territorio. Questa manifestazione è un segnale che va nella giusta direzione e conferma che l’ascolto della buona musica può essere fatto rispettando tutte le norme alle quali dobbiamo adeguarci soprattutto in questo periodo”.

Sponsor della manifestazione: Gruppo La Rapida, Lattanzi Group, Teleinformatica Italiana, F.lli Colloca.

By