Ponte Pontasserchio, la riduzione del pedaggio sul tavolo del Ministro

PISA – La questione dello sconto sul pedaggio autostradale tra i caselli di Pisa Nord e Pisa Centro in considerazione della chiusura del ponte di Pontasserchio è arrivata sul tavolo del ministro delle infrastrutture Danilo Toninelli.

Ad attivare il ministro è stato il deputato della Lega Edoardo Ziello al quale si era rivolta la Confesercenti Monti Pisani con la sua presidente Laura Grassi.

Ziello che proprio ieri ha inviato una lettera ufficiale al titolare del ministero delle infrastrutture per chiedere “di valutare la possibilità di concedere la riduzione in via temporanea e limitata alla conclusione dei lavori”.

“Ringraziamo l’onorevole Ziello – è il commento della presidente di Confesercenti Monti Pisani Laura Grassi – per aver immediatamente accolto il nostro appello fatto al governo e in particolare al ministro Toninelli. L’unico in grado di dare il via libera a quanto fortemente richiesto alla Salt dai nostri sindaci”.

“A seguito dell’appello lanciato dai cittadini e dalla Confesercenti – dice l’onorevole Ziello – mi sono subito attivato chiedendo al ministro di accogliere la richiesta di riduzione del pedaggio autostradale del tratto Pisa nord-Pisa centro per tutti i residenti e i lavoratori dei comuni di San Giuliano Terme e Vecchiano, e per tutto il periodo di chiusura del ponte, proprio per cercare di alleviare un grave disagio sociale ed economico. Confido nella buona volontà del Ministro

By