Pontedera, fermato con dodici dosi di anfetamine

PISA – Lo hanno fermato per un normale controllo stradale nella notte del 25 aprile e anche se era perfettamente sobrio non è sfuggito all’arresto perché Carabinieri e Polizia lo hanno trovato in possesso di 12 dosi di anfetamine, lo speed, probabilmente il rimanente di una serata trascorsa a spacciare nei locali della zona.

In manette è finito un livornese di 32 anni, fermato durante un posto di blocco nei pressi dell’ingresso della superstrada Fi-Pi-Li a Pontedera. Il 32enne, quando la sua auto, su cui viaggiavano altre quattro persone, è stata fermata avrebbe mostrato evidenti segni di nervosismo. E’ così scattata la perquisizione personale: addosso all’uomo sono state trovate dosi di speed, una droga sintetica venduta a prezzi assai più bassi della cocaina e che, secondo gli esperti, regala uno sballo repentino. Questo genere di anfetamine può essere consumato in diversi modi: sniffato, iniettato o fumato.

Fonte: ANSA

20140426-181013.jpg

You may also like

By