Pontedera, gettano il cane dal finestrino dell’auto sulla FI-PI-LI

PONTEDERA – L’abbandono degli animali continua imperterrito nel nostro paese. L’ultimo atto si è verificato a Pontedera dove un cane è stato gettato dal finestrino dell’auto sulla FI-PI-LI.

I ragazzi che viaggiano sulla macchina dietro danno l’allarme. Chi ha assistito alla scena, racconta di aver visto la portiera dell’auto in corsa che si apriva di colpo senza neanche rallentare. E un grosso cane che veniva scaraventato giù, rotolando sull’asfalto della Firenze-Pisa-Livorno, direzione Firenze, all’ altezza dello svincolo di Lavoria. Un fardello evidentemente diventato troppo ingombrante per i suoi ex amici umani che non hanno esitato un istante a disfarsene in un modo così crudele.

Il cane interessato era una femmina di razza golden retriever e gli sono state spezzate le gambe.  I primi soccorsi sono stati dati dai ragazzi che erano dietro l’automobilei, togliendo il cane dalla carreggiata e chiamando la Polizia Stradale per allertare il servizio veterinario. Non è stato facile stabilire quali delle due Asl, quella di Pisa e quella di Livorno, dovesse intervenire in quella zona di confine pisano-livornese, ma dopo un po’ i soccorsi sono arrivati. Ed è iniziata la caccia all’auto fuggitiva.  Ai suoi occupanti oltre al maltrattamento di animali verrà contestato anche il getto pericoloso di cose. Rischiano il carcere. Giustamente, ci permettiamo di aggiungere!

You may also like

By