Pontedera – Pisa, al “Mannucci” per i nerazzurri un derby per spiccare il volo

PISA – Sara il derby della verità per il Pisa questo pomeriggio (ore 16, diretta 50 Canale e Sportube.tv) all’Ettore Mannucci”, che dira molto sul futuro della squadra nerazzurra.

image

QUI PISA. Braglia potra’ contare su una rosa quasi al completo. L’unica fatta eccezione per il difensore Massimo Paci alle prese ancora una volta con un piccolo risentimento muscolare. Sarà un Pisa diverso rispetto a quello visto con la Pro Piacenza. La difesa sembra l’unico settore confermato rispetto alla gara vinta con gli emiliani con Lisuzzo, Rozzio e Sini davanti a Pelagotti. Contro i granata mister Braglia proporrà un centrocampo a cinque con l’innesto di Caponi, con il ritorno di Morrone che costringerà forse al riposo forzato Manuel Iori a favore dell’ex giocatore del Pontedera. Sugli esterni ballottaggio Frediani-Pellegrini, con Costa che sara riconfermato a sinistra. In attacco molte le alternative anche se alla fine Braglia punterà sulla coppia Arma-Arrighini. Non sono però escluse sorprese con Floriano valida alternativa all’attaccante marocchino.

QUI PONTEDERA. Mister Indiani non lascerà come al solito niente al caso schierando il consueto 3-5-2. Madrigali recupera dopo il leggero infortunio, ma partirà dalla panchina. Il tecnico di Certaldo conferma la difesa a tre con Redolfi, Vettori e Gasbarro. Corsie esterne affidate Videtta e Galli, con Luperini (il miglior marcatore dei granata in questo ultimo periodo), Settembrini e Bartolomei che verranno schierati sulla linea mediana. Cesaretti agirà un passo più indietro rispetto a De Cenco.

PONTEDERA – PISA, COSÌ IN CAMPO AL “MANNUCCI” (ORE 16)

PONTEDERA (3-5-2): Cardelli; Redolfi, Vettori, Gasbarro; Videtta, Luperini, Bartolomei, Settembrini, Galli; Cesaretti, De Cenco. A disp. Anacoura, Madrigali, Polvani (Lombardo), Romiti, Ceciarini, Disanto, Libertazzi. All. Paolo Indiani.

PISA (3-5-2): Pelagotti; Lisuzzo, Rozzio, Sini; Frediani, Morrone, Caponi, Misuraca, Costa; Arrighini, Arma (Floriano). A disp. Moschin, Pellegrini, Iori, Finocchio, Floriano, Arma, Napoli. All. Piero Braglia

ARBITRO: Di Ruberto di Nocera Inferiore

You may also like

By