Pony Pizza, il 26 ottobre un incontro di Confesercenti

PISA – A seguito del tragico evento accaduto all’inizio del mese di settembre che ha visto la morte di un lavoratore che svolgeva la mansione di pony pizza a Pisa, Confesercenti Toscana Nord con il proprio consulente per la sicurezza nei luoghi di lavoro Dott. Valter Ballantini, ha avuto alcuni incontri presso la Azienda USL Dipartimento della Prevenzione in merito ai documenti di valutazione del rischio che tutte le imprese con dipendenti devono avere.

È emerso che la maggior parte di questi documenti è carente relativamente alla procedure per la prevenzione degli incidenti per questa categoria di lavoratori. “Alla luce dell’affermarsi di sistemi di ordinazione che fanno riferimento ad APP come Just Eat, Lappetit, Deliveroo, Pronto Gelato, ecc – spiega la coordinatrice settore igiene e sicurezza di Confesercenti Toscana Nord Serena Corti – è opportuno da parte degli imprenditori procedere ad un aggiornamento di questi documenti, tenendo conto degli aspetti organizzativi legati alle consegne. Proprio per venire quindi incontro alle necessità degli imprenditori abbiamo quindi deciso di organizzare un incontro, il 26 ottobre alle ore 15 presso il nostro Auditorium in Largo Viviano Viviani a Pisa – conclude – con l’obiettivo di definire insieme un protocollo praticabile e mettersi in regola con gli aspetti relativi alla sicurezza sui luoghi di lavoro”. Per eventuali chiarimenti in merito contattate Serena Corti allo 050/888086.

By