Popolare Cep a valanga (4-0) sull’Etruria nel fango

PISA – Continua il momento di gran forma dei ragazzotti della Popolare Cep, che rimandano battuti (4-0) ad Acciaiolo i pur volenterosi ragazzi dell’Etruria.

Cep avanti a metà primo tempo con Stefanelli che calcia una punizione sulla barriera ma è lesto ad avventarsi sulla ribattuta ed insaccare portando avanti i suoi. Nella ripresa raddoppio con Cantini bravo ad intrufolarsi tra le maglie difensive etrusche. Il 3 – 0 è un capolavoro di Stefanelli (doppietta per lui) che delizia l’infreddolito pubblico con una semi-rovesciata in stile logo delle figurine Panini.

Il suggello finale è di Yankuba cui va di diritto il soprannome di “Mister Subentro”, bravo ogni volta ad andare a segno pur partendo dalla panchina. Ci sarebbe tempo per il gol della bandiera dell’Etruria grazie ad un ingenuo calcio di rigore concesso agli avversari ma l’Etrusco Mori deve fare i conti con Michelotti che non era in vena di regali e non ha consentito la violazione della porta ceppina.

Un Cep in forma che allunga la striscia positiva ma come sempre l’imperativo è non far calare concentrazione ed impegno.

By