Pordenone, si va verso la riconferma dell’undici che ha sconfitto la Casertana. E intanto si ferma Cattaneo

PISA – Brutta tegola per mister Bruno Tedino. Dopo Martignago e Filippini anche Luca Cattaneo ai ferma ai box per una botta al piede sinistro che ha riacutizzato il dolore sotto il tallone.

Difficile il recupero del giocatore per la gara contro il Pisa. Si va dunque verso la riconferma della formazione che ha sconfitto la Casertana con Berrettoni un passo indietro rispetto a Beltrame e l’ex nerazzurro Luca Strizzolo. Mister Tedino potrebbe schierare un 4-3-1-2 con Pasa play-maker in mezzo al campo Pederzoli e Mandorlini esterni del centrocampo a tre.

Oggi la formazione neroverde torna ad allenarsi con una seduta pomeridiana, domani sabato la rifinitura alle ore 10.30 poi la partenza, destinazione Pisa.

Foto tratta da www.pordenone.com

By