I “Pratini” tornano in vita a Volterra. Novità e procedure

Volterra – Rinascita per i “Pratini”. D0po la riqualificazione, sono nuovamente accessibili.

«A parte qualche dettaglio, come l’illuminazione delle Mura, ci siamo – dichiara il sindaco di Volterra Marco Buselli – . Grazie ad un’associazione riusciremo anche a posizionare dei giochi per i bimbi. Abbiamo inoltre realizzato una piazzetta per l’arte (dotata di allaccio con trifase) in cui si potranno esibire scultori, artigiani, artisti.  Accanto all’altra piazzetta ci sarà invece l’affaccio sui resti villanoviani, che a breve verranno resi visibili assieme alla riproduzione di un reperto, scoperto a seguito del crollo di un muro su Viale Trento e Trieste. I Pratini, oltre ad essere un luogo sicuro restituito alla città, potranno quindi anche ospitare eventi e iniziative. La rimozione dell’area di cantiere sarà anche l’occasione per due minirivoluzioni sulla sosta. Con l’attivazione delle due aree sosta verrà liberata la via di fronte alla Porta all’Arco e spariranno dieci posti auto in Piazzetta dei Fornelli, che verrà presto lastricata in panchino, grazie all’intervento di Cassa di Risparmio di Volterra».

 

By