Prato – Pisa affidata a Marco Serra di Torino, il re dei cartellini rossi

PISA – La gara tra Prato e Pisa in programma domenica prossima 24 novembre al “Lungobisenzio” sara’ diretta da Marco Serra di Torino. Il fischietto piemontese saraVerrà coadiuvato dai guardalinee Atta Alla e Barbetta.

Il Sig. Serra e’ il re dei cartellini rossiIl record di espulsi nella gara di serie D Pianese – Pontedera con addirittura sette giocatori cacciati anzitempo sotto la doccia. Per Serra sarà la prima direzione in campionato con il Pisa, che ha diretto nel 3-0 di Coppa Italia all’Arena contro la Reggiana.

Il Prato invece conosce bene questo arbitro che ha diretto Prato Perugia. Un pareggio tra le polemiche degli umbri, che a loro dire furono danneggiati dal fischietto piemontese.

LE ALTRE DESIGNAZIONI ARBITRALI

BENEVENTO-BARLETTA: Mainar di Bergamo (Nazzareno Manco di Vibo Valentia-Veronica Vettore di Latina)

PONTEDERA-L’AQUILA Martinelli di Roma 2 (Luigi Lanotte di Barletta-Salvatore Stasi di Barletta)

GROSSETO-PAGANESE: Baldicchi di Citta’ di Castello (Daniele Gentilini di Lugo di Romagna-Fabrizio Tamburini di Faenza)

GUBBIO-CATANZARO: Piccinini di Forli’ (Giuseppe Di Guglielmo di Ariano Irpino-Giuliana Guarino di Frattamaggiore)

NOCERINA-LECCE: Marini di Roma 1 (Giovanni Baccini di Conegliano-Mauro Galetto di Rovigo)

PERUGIA-ASCOLI: Lanza di Nichelino (Marco Leali di Brescia-Gianluca Maspero di Como)

SALERNITANA-FROSINONE: Cifelli di Campobasso (Enrico Caliari di Legnago-Ilie Rizzato di Rovigo)

NELLA FOTO SOTTO MARCO SERRA (foto tratta da rivieraoggi.it)

20131119-134230.jpg

By