Il Prefetto annuncia: “I responsabili dei furti sono stati tutti arrestati”

PISA – Sul tema della sicurezza si è svolto, presieduto dal Prefetto della provincia di Pisa Angela Pagliuca, una seduta del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica.

Il Prefetto ha introdotto i lavori esprimendo vivo apprezzamento ai responsabili provinciali delle forze dell’ordine e al Comandante della Polizia Municipale per l’impegno profuso in questi giorno in seguito ad alcuni episodi criminosi che sono stati consumati ai danni di esercizi commerciali. Si è preso atto, infatti, che le strategie operative assunte nella seduta di Comitato Provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica del 12 marzo, unitamente ad una efficace azione investigativa condotta a largo raggio, hanno consentito l’arresto degli autori dei recenti furti perpetrati nel capoluogo, nonché l’espulsione dal territorio nazionale con accompagnamento alla frontiera di due cittadini extracomunitari resisi responsabili di reati contro il patrimonio.

In tale direzione il Prefetto ha disposto la prosecuzione di capillari servizi di controllo del territorio, anche in ore notturne con personale in abiti civili, e con l’ausilio dei reparti di prevenzione e crimine e di intervento della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza. Apprezzabile è stato anche il contributo della Polizia Municipale di Pisa che continuerà a fornire la propria collaborazione nell’ambito delle strategie operative messe in campo dal Comitato. Nei prossimi giorni il Questore di Pisa convocherà un apposito tavolo tecnico per calendarizzare i servizi, anche attraverso una mappatura delle aree ritenute maggiormente vulnerabili. Il Sindaco di Pisa, Marco Filippeschi, nel quadro della sicurezza partecipata, ha assicurato ogni impegno per contribuire alle iniziative di sicurezza.

By