Il premio Giovani Imprenditori fa tredici e scommette sulla formazione. Venerdì 3 Novembre appuntamento alla Leopolda

PISA – Qual è il segreto di un imprenditore di successo? Scommettono tutto sulla formazione i Giovani Imprenditori di Confcommercio Pisa, che al tema della formazione manageriale hanno deciso di dedicare interamente la XIII Edizione del Premio Giovani Imprenditori di ConfcommercioPisa.

Se ne parlerà venerdì 3 novembre alla Stazione Leopolda di Pisa, durante la ormai classica kermesse annuale dedicata alle imprese under 40, alla presenza di ospiti e relatori di livello nazionale.

Partner. Il Premio Giovani Imprenditori è realizzato con il contributo della Camera di Commercio di Pisa e della Banca di Pisa e Fornacette. Green Partner Enegan Luce e Gas. Patrocinio della Regione Toscana, della Provincia di Pisa e del Comune di Pisa. Media Partner Devitalia e Sesta Porta Tv.
“Solo il 10% delle imprese investono in formazione non obbligatoria” – ricorda in sede di presentazione Francesco Ciampi, presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di ConfcommercioPisa: “Non a caso, ospite d’eccezione di questa edizione 2017 sarà Alfio Bardolla, financial coach, autore di best seller, imprenditore di successo la cui azienda è stata la prima impresa di formazione italiana ad essere quotata in Borsa. Si comincerà alle ore 15 con l’esperienza dei giovanissimi Andrea Acconcia e Giuseppe Moriello fondatori della rivoluzionaria start up “Metodo Universitario” che ha riscosso un clamoroso successo presso migliaia e migliaia di studenti universitari. A seguire i consigli di Alessio Logrippo, cofondatore e copywriter dell’agenzia romana Peyote Adv, ideatrice di campagne di comunicazione innovative e dissacranti”.

“E’ l’entusiasmo il segreto che contraddistingue il nostro gruppo giovani e contamina in modo estremamente positivo tutta Confcommercio” – ha ribadito il direttore di Confcommercio Pisa Federico Pieragnoli: “Ci tengo a ricordare che il Premio, nato a Pisa 13 anni fa e divenuto modello per il premio nazionale, è una occasione straordinaria che abbiamo di valorizzare e portare alla ribalta alcune tra le eccellenze imprenditoriali del nostro territorio”.
“Il nostro sostegno al Premio Giovani Imprenditori sui temi dell’avvio all’impresa, del supporto alle start up innovative, dell’alternanza scuola lavoro è perfettamente in linea con le nuove funzioni delle Camere di Commercio ridisegnate dall’ultima riforma” – ha spiegato il segretario Generale della Camera di Commercio di Pisa Cristina Martelli.

“Educazione finanziaria e tanta formazione alle imprese, alle persone fisiche, ai giovani, attraverso incontri, stage, tirocini formativi sono tutti aspetti fondamentali per la Banca di Pisa e Fornacette” – hanno confermato la responsabile marketing Grazia Guantini e il responsabile rete commerciale Antonio Abruzzese.
Convegno e Premiazioni ore 17
E’ da sempre il cuore del Premio Giovani Imprenditori, il convegno alla presenza di autorità e istituzioni, intervallato dalle premiazioni di alcune tra le aziende eccellenti under 40 di Pisa e provincia. Confermata la presenza del Direttore Generale di Confcommercio Imprese per l’Italia Francesco Rivolta, si inizierà con il saluto della presidente di ConfcommercioPisa Federica Grassini, a seguire gli interventi del presidente provinciale del gruppo giovani imprenditori Francesco Ciampi, del presidente della Camera di Commercio Valter Tamburini. Tra una premiazione e l’altra delle aziende selezionate, ci sarà spazio anche per il public speaking di Michele Micheletti e per il merito creditizio di Giordano Guerrieri. Moderatore il direttore di Confcommercio Pisa Federico Pieragnoli.

Cena di gala ore 20.30 Una ulteriore occasione informale di incontro tra imprenditori e rappresentanti del mondo delle istituzioni e della cultura, la cena di gala concluderà in modo conviviale la XIII Edizione del Premio Giovani Imprenditori di ConfcommercioPisa.

By