Premio strega a “Muschio”, il romanzo tradotto dal pisano Ferrucci

Pisa – Mercoledì 5 Aprile, durante la Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna, è stato assegnato il Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2017 . Ha vinto anche il premio “Muschio” dello scrittore catalano David Cirici, illustrato da Federico Appel e tradotto dal pisano Francesco Ferrucci.

Nato a Pisa nel 1972, Francesco si è laureato in Lingue e Letterature Straniere (Spagnolo e Francese) presso la nostra Università con una tesi di traduzione. Ha svolto anche studi all’estero e ha vissuto per 12 anni a Barcellona, e ormai da 5 anni si è di nuovo stabilito nella sua città natale, dove lavora come traduttore freelance.
Tra i suoi lavori vi è la traduzione di “Muschio” (Edizioni Il Castoro), questo romanzo per bambini dai 6 ai 10 anni, ma molto apprezzato anche dagli adulti, che ha come protagonista un cane che racconta attraverso i sensi, soprattutto l’olfatto, l’esperienza della guerra.
Una storia di amicizia, coraggio e speranza raccontata in maniera originale dal punto di vista di un cane.
Grazie al lavoro di Francesco Ferrucci questo libro catalano potrà essere apprezzato anche dal pubblico italiano.

Soddisfazione per la città di Pisa, inorgoglita dal premio prestigioso.
By