Presentato al Bagno degli Americani il Progetto “ARSElla 2020”

TIRRENIA – Presentato nella mattinata di mercoledì 8 luglio “ARSElla 2020″ , progetto di inclusione sociale del Comune di Pisa in collaborazione con il Bagno degli Americani proprio all’interno dello stabilimento balneare di Tirrenia.

di Antonio Tognoli

L’iniziativa al Bagno degli Americani
Il progetto, già attivo, durerà fino al 20 settembre e potrà ricevere 33 adesioni a rotazione nel corso dell’estate 2020.Per la domanda e tutte le informazioni utili è possibile fare richiesta scrivendo all’indirizzo palp.pari@gmail.com, dove risponderà la Pubblica Assistenza del Litorale Pisano. Si può contattare anche il numero 05036750. Orari: martedì 15-18 e venerdì 9-13.Coloro che hanno un nucleo familiare composto da un numero uguale o superiore a 4 persone avranno diritto a richiedere (nei limiti delle disponibilità di posti) una settimana aggiuntiva a settembre (sabato, domenica e festivi esclusi).

Abbiamo cercato di definire un sistema che funzioni e fare delle scelte importanti per soddisfare le richieste di molti e soprattutto alle persone che stanno peggio di noi. Un progetto importante per il nostro stabilimento da sempre vicino al sociale“, affermano Davide Bani e Alberto Gabbrielli del Bagno degli Americani.

Grazie a Davide e al Bagno degli Americani per avere abbracciato questo progettoafferma Gianna Gambaccini assessore alle politiche sociali del Comune di Pisache mi fu suggerito dalla Consigliera Comunale della Lega Veronica Poli, per favorire l’accesso alle spiagge libere anche alle persone con meno possibilità economiche quest’anno dovute soprattutto all’emergenza Covid-19″.

La Pubblica assistenza del Litorale Pisano con sede in Via Repubblica Pisana 68 sarà il luogo dove fare richiesta per le famiglie bisognose Under 65 con meno di 12.000 euro annui di reddito. Lo sportello sarà aperto due gironi alla settimana a disposizione il martedì e il venerdì presentando lo stato di famiglia e il documento del reddito, il 730 e la residenza a Pisa. Saranno quattro gli ombrelloni alla settimana messi a disposizione dal Bagno degli Americani noi saremo il tramite fra l’utenza e lo stabilimento balneare di Tirrenia“, afferma Antonella Serani della Pubblica Assistenza del Litorale.

A destra Antonella Serani (Pubblica Assistenza Litorale)
Il rinfresco di Luigi’s Bar

Alla fine della conferenza rinfresco gentilmente offerto da Luigi’s Bar.

By