Presentato il ricorso al TAR contro la Variante Stadio

PISA – L’Associazione ambientalista La Città ecologica, da sempre contraria alla Variante urbanistica, che ha riportato la previsione dello Stadio cittadino tra le case di Porta a Lucca, rilevando numerose e gravi irregolarità nel procedimento amministrativo, si è attivata per verificare la possibilità di ricorrere al Tribunale Amministrativo della Toscana per l’annullamento della Deliberazione di approvazione definitiva.

Abbiamo trovato una buona risposta da parte dei cittadini, residenti a Porta a Lucca ma non solo. In molti si sono attivati nel far conoscere ad amici e vicini la possibilità di ricorrere contro la Variante e anche nell’inviare all’Associazione contributi economici, indispensabili per poter sostenere le spese legali.

Solo questa risposta ci ha consentito di arrivare alla presentazione del ricorso, che è poi stato sottoscritto da un folto gruppo di residenti. L’Associazione e i singoli firmatari hanno affidato l’incarico di rappresentanza e difesa in giudizio allo Studio Gracili Associato di Firenze, nelle persone dell’Avv. Luisa Gracili e dell’Avv. Piera Tonelli.

Il ricorso è stato notificato alle controparti il 7 ottobre e depositato presso la cancelleria del Tribunale Amministrativo della Toscana il 15.

By