Presentato nella Sala Baleari il Derby del Cuore di lunedì 2 ottobre all’Armando Picchi

PISA – E’ stato presentata presso la Sala Baleari di Palazzo Gambacorti l’edizione del “Derby del Cuore” in programma lunedì 2 ottobre allo Stadio “Armando Picchi” di Livorno.

di Giovanni Manenti

Alla conferenza stampa interverranno, oltre al Presidente Corrado, alcuni protagonisti della gara che vedrà in campo vecchie glorie e personaggi conosciuti del mondo dello sport e dello spettacolo.

“Ringrazio il Vice Sindaco Paolo Ghezzi per l’ospitalità in una delle più belle sale d’Italia – esordisce il presidente Giuseppe Corrado – cedo la parola agli amici di Livorno e mi auguro che questa partita all’insegna della solidarietà a favore di famiglie sfortunate sia di spunto per una ritrovata armonia tra le due tifoserie. …

“Ringrazio la Società Pisa ed il Presidente Corrado che si è sin da subito messo a disposizione per l’organizzazione di questo incontro – dice Igor Protti bandiera del Livorno Calcio – cui farà seguito la messa a disposizione dell’incasso del prossimo derby di campionato. Un particolare ringraziamento ai tifosi del Pisa per la solidarietà espressa non solo a parole, ma con i fatti nel dare una grossa mano nell’aiutare le persone che hanno subito gravi disagi dall’alluvione. Per noi vecchi giocatori è un onore partecipare a questo evento che dovrà portare un importante contributo alle famiglie sfortunate e mi auguro che sia possibile che da questa manifestazione nasca una ritrovata riunione tra le due tifoserie senza più divieti perché un derby dimezzato in fatto di pubblico perde gran parte del suo fascino. Mi auguro che sia una gara piena di entusiasmo e che faccia tornare un piccolo sorriso sul volto di persone che hanno sofferto e che devono ancora convivere con le ripercussioni dell’evento atmosferico”, dice Luca Giannini resp. del settore giovanile del Pisa Sc ed ex tecnico dei nerazzurri ai tempi della serie A.

“L’incasso in prevendita sta andando bene – afferma Paolo Nacarlo addetto stampa del Livorno Calcio – ma sono a pregare gli organi di stampa a voler pubblicizzare il più possibile l’evento per il quale confermo come i biglietti non siano nominativi e pertanto ognuno può acquistarne quanti più possibili per voler dare il proprio contributo a sostegno delle famiglie sfortunate, potendo anche poi cederlo “brevi manu” a chiunque voglia”.

“Sono sicuro che lunedì sera si scriva una pagina storica nell’ambito della rivalità tra le due tifoserie, dice l’assessore allo sport di Livorno Morini – un’occasione ed un’opportunità per riavvicinare le due parti nel nome della solidarietà come i tifosi pisani hanno dimostrato nel dare un concreto aiuto nel momento più difficile che la nostra città ha vissuto. …

“Questo derby ci riporta indietro nel tempo, quando magari le tifoserie talvolta trascendevano, ed oggi siamo qui a presentare un evento che serve da apertura ai prossimi derby di campionato afferma il Vice Sindaco Paolo Ghezzi – ma che soprattutto merita la massima attenzione in quanto coinvolge tutti coloro che intorno allo Sport hanno costruito la loro vita, in un messaggio di solidarietà rivolto alla comunità di entrambe le città affinché sia occasione di crescita per le tifoserie che, al di là della rivalità sportive, dovranno dimostrare una ritrovata maturità da presentare a tutte le altre persone che saranno presenti all’evento e che, magari, sono meno interessate alla gara di Calcio, ma che vogliono portare il loro aiuto tangibile a chi ha sofferto per questa calamità naturale”.

By