Il presidente del Verona Maurizio Setti: “Il rigore era solare. Il Pisa non ha mai tirato in porta”

VERONA – In sala stampa al termine di Verona – Pisa non parla mister Fabio Pecchia. A tranquillizzare tutti il patron gialloblù Maurizio Setti che analizza il pareggio della sua squadra contro il Pisa.

di Maurizio Ficeli

Episodi sbagliati, ci dovrebbe essere più personalità, abbiamo avuto sfortuna in una partita dominata, Mannini doveva essere espulso e poi c’è la mancata concessione di un rigore solare. Resta il rammarico, ma nel finale di campionato i valori fra le squadre si azzerano. Io non condanno il singolo episodio, però se c’è un rigore va dato Sicuramente ci sarà una compensazione, ma dobbiamo impegnarci di più. Mi sento di dire ai tifosi di star tranquilli che lotteremo fino alla fine, il messaggio migliore è quello del pubblico che ci è vicino e la spunteremo”.

Dare solo quattro minuti di recupero è poco, ce ne sarebbero voluti 6 o 7 visto i cambi ed il tempo perso. Comunque è un Verona che sta bene dal punto di vista fisico, abbiamo una rosa ampia, e chiunque entra dà il suo apporto. Sono soddisfatto del mio allenatore. Pecchia l’ho voluto io e sono convinto di avere scelto bene. Riguardo al Pisa non mi sembra che abbia mai tirato in porta“.

By