Prima esposizione canina: trionfa Puk, setter inglese. Gino, pastore belga è il più bello del Litorale

MARINA DI PISA – Si è conclusa con la vittoria di Puk, uno splendido esemplare di setter inglese, proveniente dall’allevamento Pozzale di Empoli la “1° Esposizione Amatoriale Canina di Bellezza”, evento organizzato da ConfcommercioPisa e Sindacato Balneare Sib, in collaborazione con Comitato Cinotecnico Pisano e Arci Caccia, inserito all’interno del cartellone di Marenia Non solo Mare.

Puk ha dovuto superare la concorrenza agguerrita di un bearded collie, Tayra, secondo posto della graduatoria assoluta e di Grus, spettacolare esempio di bull mastiff giunto terzo. Sempre Puk del titolare Dino Pinzani, si è aggiudicato anche il “Memorial Mario Sbrana”, grande cinofilo e storico titolare dell’allevamento Kinzica, Oltre la graduatoria assoluta, molti premi sono stati assegnati ai numerosi cani che hanno partecipato alla gara. Particolarmente significativa la vittoria di Gino, bell’esempio di pastore belga Malinois, di Fabio Gherarducci, che si è aggiudicato la palma di “Cane del Litorale Pisano”.

20140728-182637.jpg

Il premio giovani presentatori se lo è aggiudicato invece la bravissima Laura, mentre il “Best in show categoria Esordienti” è andato appannaggio di Bello promettente zuerg schnauzer. Altri vincitori di categoria Ettore (shar pei), Ciupirino (bassotto nero focato), Harol (setter inglese), Lulu (chiwawa), Tayra ( bearded collie), Grus ( bull mastiff), Faithfull (bull mastiff). Hanno assistito con entusiasmo alla gara le autorità presenti: dall’assessore allo sport Salvatore Sanzo, al vicepresidente CPT1 Virginia Mancini, dal comandante della Polizia Municipale del Litorale Pisano Alessandro Novi, al maresciallo dei Carabinieri Giovanni Mele, dal consigliere comunale Maurizio Nerini alla scrittrice pisana Cristina Barsantini. Soddisfazione al termine è stata espressa da Fabrizio Fontani, presidente di ConfLitorale pisano: “Una serata riuscitissima, con tanta gente presente, e che conferma la bontà di una iniziativa alla quale abbiamo aderito con grande gioia”. Il servizio veterinario è stato garantito dal Centro Veterinario Sanaa, presente con il direttore Sanitario Chiara Fontanabona.

By