Primarie Pd: in Provincia grande affluenza. Pisa in controtendenza, vince Bersani

PISA – Nella provincia di Pisa hanno votato oltre 42 mila persone. I dati sono stati forniti da Giuliano Bani (Segretario provinciale PSI), Dario Danti (Segretario provinciale SEL), Francesco Nocchi (Segretario provinciale PD).

Le considerazioni.  “Un’affluenza enorme – spiegano – che è stato possibile gestire senza intoppi solo grazie al lavoro del Coordinamento provinciale per le primarie e soprattutto allo straordinario impegno dei volontari. Ieri erano oltre 2 mila, sparsi tra i 138 seggi e gli altrettanti uffici elettorali, e a loro dobbiamo dire grazie, perché sono il volto migliore della politica”.

Pisa in controtendenza. A Pisa vince Bersani. Il capoluogo offre un risultato nettamente diverso da quello del resto della provincia nelle primarie del centrosinistra. Il segretario del PD su 9.770 votanti ottiene 4.296, oltre il 46% staccando di 15 punti il sindaco di Firenze.

Le parole del Sindaco. “Era chiaro – commenta il sindaco Marco Filippeschi sostenitore del leader del Pd – che con tanti elettori un voto d’opinione più esterno avrebbe aiutato Renzi, ma è significativo vedere per Bersani il 46.6% contro il 31 di Renzi. E’ un risultato superiore alle previsioni ottenuto con tanta partecipazione della città. E Vendola ha un consenso pure significativo. Ora c’é da dare un’altra buona prova nel ballottaggi”.

You may also like

By