Il Prof. Pietro Pietrini ospite nel Salotto d’Europa a Tirrenia

TIRRENIA – Nuovo appuntamento con gli Incontri nel Salotto d’Europa per domani, martedì 31 luglio: nella cornice della terrazza di piazza Belvedere a Tirrenia, il Prof. Pietro Pietrini,  psichiatra e direttore della Scuola IMT Alti Studi Lucca, sarà ospite delle Officine Garibaldi per Marenia Non Solo Mare.

Nella mente malata del carnefice’ è il titolo della serata, nel corso della quale verrà trattato il tema della violenza sulle donne, nonché quello delle donne Medea, partendo da una analisi delle condizioni in cui maturano tali atti criminali e del pabulum patologico che li favorisce, per consentire lo sviluppo di efficaci strategie di intervento e di prevenzione.

Il dibatto affronterà un tema di grande attualità per il diritto e il processo penale, relativo al contributo che le neuroscienze possono offrire nell’accertamento di una responsabilità penale, in particolare in riferimento alla valutazione della capacità di intendere e di volere, quale base imprescindibile del giudizio di imputabilità.

Il Prof. Pietrini spiegherà l’importanza del contributo del sapere delle neuroscienze quale  strumento di conoscenza della verità processuale, come dimostrato in casi giudiziari importanti – caso Franzoni bis e caso Panarello, la madre di Lorys- che hanno scosso l’opinione pubblica, e con riferimento ai quali  il Professore Pietrini è intervenuto in qualità di consulente di parte.

Fin dall’inizio della sua carriera, il Prof. Pietrini si è dedicato allo studio delle basi cerebrali delle funzioni cognitive e del comportamento umano, in condizioni fisiologiche e in presenza di disturbi mentali. Da alcuni anni si occupa della comprensione dei correlati genetici e neurobiologici dei processi decisionali, del comportamento umano normale e deviante, e delle implicazioni delle scoperte delle neuroscienze in campo sociale, economico e giuridico.

A condurre la serata sarà Manuela Arrighi, giornalista di “Evolution TV”, con Gabriella Porcaro, Avvocato del Foro di Pisa. L’appuntamento è dunque per domani, martedì 31 luglio alle 21.30 presso la terrazza Belvedere a Tirrenia.

By