Il progetto Sant’Ermete va avanti. Mercoledì 28 settembre seduta pubblica del Ctp3 sullo stato di avanzamento dei lavori

PISA – Il progetto Sant’Ermete va avanti. Si tratta della riqualificazione del vecchio quartiere popolare con nuovi e moderni alloggi, sempre destinati alle famiglie bisognose. Il tutto senza consumo di territorio e con aree a verde e nuovi spazi aggregativi.

Dopo che già sono stati realizzati e assegnati 48 appartamenti, è in corso la demolizione di 4 vecchi edifici al posto dei quali sorgeranno altri nuovi appartamenti. Per le nuove realizzazioni la Regione ha autorizzato Apes a spendere 3,3 milioni di euro per avviare le procedure e la stessa Regione Toscana garantisce un mutuo: è iniziata così la progettazione esecutiva che poi porterà a bando di gara e conseguenti lavori.

Per informare il quartiere e la cittadinanza dello stato di avanzamento dei lavori, mercoledì 28 settembre alle 21, si terrà una seduta pubblica del Consiglio Territoriale di Partecipazione n. 3 presso la sede della ex Circoscrizione n. 3 (Via Ximenes loc. Putignano). Sarà presente l’assessore alle Politiche Abitative del Comune di Pisa, Ylenia Zambito, il Presidente dell’APES, Lorenzo Bani ed il Direttore dell’APES, Giorgio Federici.

By